La Ferrari si lega a Felipe Massa fino al 2010

Ufficiale: Felipe Massa in Ferrari fino al 2010

da , il

    Ufficiale: Felipe Massa in Ferrari fino al 2010

    In uno scarno comunicato uscito strategicamente alla vigilia del Gran Premio del Brasile, la Ferrari ha reso noto che il contratto di Felipe Massa è stato prolungato fino al 2010.

    Al momento quella 2008 era l’ultima stagione per Massa con il Cavallino, ma padre Jean e figlio Nicholas non devono aver discusso molto per trovare un accordo per il rinnovo.

    La famiglia Todt, padre e figlio, rispettivamente amministratore delegato Ferrari e manager del pilotino, mette una pesante impronta sul futuro della Rossa.

    Le alternative adesso sono due: o Massa esplode definitivamente o si mette a fare il Barrichello. Tenere in squadra uno veloce ma incostante sembra solo un gravo impiccio per le strategie, per la concentrazione, per la psiche dei tifosi.

    Il punto è che ci sono un sacco di piloti che fanno brillare gli occhi degli appassionati molto più di lui. E dispiace pensare che quel prezioso sedile non verrà preso, ad esempio, da un Kubica o da un Rosberg, tanto per fare due nomi su tutti.

    Mettiamola così. Alla Ferrari hanno tutti gli strumenti per decidere al meglio. Meglio di noi sicuramente. Per cui, fidiamoci.

    Detta la nostra, lasciamo la parola alla pista. Magari il pilotino ce la farà a diventare un vincente. Ricordiamoci che lui è arrivato in F1 con la fama del campioncino. Si è poi un po’ perso. Ed è lì il punto: non si capisce come mai la Ferrari si debba mettere a puntare su di lui che ormai le sue occasioni le ha avute. O forse sì, si capisce?