La Super Aguri sprofonda nel… Magma!

La Super Aguri sprofonda nel… Magma!

La Super Aguri in grave crisi finanziaria potrebbe non prendere parte ai prossimi Gran Premi di Formula 1 della stagione 2008 a causa del mancato accordo di vendita della scuderia agli investitori del Magma Group che improvvisamente si sono tirati indietro nella trattativa

da in Formula 1 2017, Super Aguri F1
Ultimo aggiornamento:

    La Super Aguri sprofonda nel... Magma

    Una tremenda tegola è caduta sulla testa della combattiva scuderia Super Aguri. In grave crisi finanziaria dopo essere stata sostanzialmente scaricata dalla casa madre Honda, la squadra nipponica sembrava essersi salvata con l’ingresso nel capitale societario da parte del Magma Group. Il clamoroso ripensamento di quest’ultimo, però, fa piombare in assoluta emergenza il team di Aguri Suzuki che potrebbe persino non prender parte ai prossimi GP.

    Le difficoltà economiche avevano già costretto la squadra a rallentare lo sviluppo fino a rinunciare ad effettuare i test invernali con gravi ripercussioni sulle prestazioni in pista. Il momento difficile, vissuto proprio ad inizio 2008 sembrava messo alle spalle e, con l’entrata di nuovi capitali, si prospettava per la Super Aguri una seconda giovinezza.

    La trattativa, però, non è andata a bun fine e come riportano i giapponesi in un comunicato:“Gli investitori del Magma Group hanno informato che non desiderano più acquisire il team. Aguri Suzuki è adesso costretto a proseguire le trattative con altri interlocutori”. Tra i tanti nomi che circolano, il più insistente è quello di Agag, il quale sarebbe a capo di una cordata di imprenditori spagnoli.

    Ad oggi, quindi, il team rischia di non poter prender parte al prossimo Gran Premio di Spagna. Nel brevissimo periodo le maggiori speranze di Suzuki e soci per dare una svolta positiva alla loro condizione sono riposte proprio nella casa madre Honda e nell’onnipresente, si spera, Bernie Ecclestone.

    296

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Formula 1 2017Super Aguri F1