La SuperBike 2006 riparte con Bayliss

da , il

    Troy Bayliss su Ducati 999

    Se il buongiorno si vede dal mattino, Troy Bayliss è tornato!

    Nelle prime qualifiche della stagione 2006, con la sua Ducati 999 ha rifilato quasi due secondi a Regis Laconi, secondo con la Kawasaki. E il campione in carica Corser?

    L’altro Troy è terzo, ma i secondi sono oltre due. Certo si tratta solo del primo giorno, e bisognerà attendere venerdì mattina per la Superpole, e magari Bayliss ha voluto sottolineare che è tornato, e che la Ducati c’è. Ma in ogni caso, due secondi sono veramente tanti, anche se la sessione è stata parzialmente bagnata, per cui non tutti, per esempio Lanzi, hanno avuto la possibilità di fare il tempo.

    Fra i nomi noti, i piloti ex MotoGp, con Barros che sulla Honda CBR 1000RR fa un buon sesto tempo, Battaini nono su Kawasaki, e Rolfo 15esimo con la Ducati del team Caracchi.

    Ci dispiace non vedere Max Biaggi al via della stagione, anche se pare che ci sarà da Monza in poi. Certo che con 29 piloti al via e due gare per ogni tappa, la Super Bike 2006 si annuncia come un campionato che non ha nulla da invidiare, (forse ha da insegnare) alla MotoGP.

    Lo vedremo sabato inTV su La7 dalle 9.45 con la diretta di gara 1, mentre nel pomeriggio andrà in onda la differita di gara 2.

    I tempi della prima sessione del giovedì:

    1 Bayliss T. Ducati Xerox. Ducati 999 F06 2’17.326 13

    2 Laconi R. PSG-1 Kawasaki Corse. Kawasaki ZX10R 2’19.064 14

    3 Corser T. Alstare Suzuki Corona Extra. Suzuki GSXR1000 K6 2’19.614 16

    4 Walker C. PSG-1 Kawasaki Corse. Kawasaki ZX10R 2’19.684 14

    5 Gimbert S. Yamaha Motor France-Ipone. Yamaha YZF R1 2’19.687 15

    6 Barros A. Klaffi Honda. Honda CBR 1000RR 2’19.834 13

    7 Pitt A. Yamaha Motor Italia WSB. Yamaha YZF R1 2’19.991 16

    8 Haga N. Yamaha Motor Italia WSB. Yamaha YZF R1 2’20.164 15

    9 Battaini F. Kawasaki Bertocchi. Kawasaki ZX10R 2’20.200 17

    10 Nieto F. PSG-1 Kawasaki Corse 2. Kawasaki ZX10R 2’20.469 14

    11 Chili P. D.F.X. Treme. Honda CBR 1000RR 2’20.695 13

    12 Abe N. Yamaha Motor France-Ipone. Yamaha YZF R1 2’20.720 22

    13 Muggeridge K. Winston Ten Kate Honda. Honda CBR 1000RR 2’21.152 17

    14 Rolfo R. Ducati SC – Caracchi. Ducati 999 F05 2’21.233 15

    15 Kagayama Y. Alstare Suzuki Corona Extra. Suzuki GSXR1000 K6 2’21.234 15

    16 Neukirchner M. Team Pedercini. Ducati 999 RS 2’21.491 17

    17 Martin S. Foggy Petronas Racing. Petronas FP1 2’21.505 15

    18 Toseland J. Winston Ten Kate Honda. Honda CBR 1000RR 2’21.732 17

    19 Borciani M. Sterilgarda – Berik. Ducati 999 F05 2’21.778 15

    20 Fabrizio M. D.F.X. Treme. Honda CBR 1000RR 2’22.655 15

    21 Xaus R. Sterilgarda – Berik. Ducati 999 F05 2’22.809 17

    22 Clementi I. Team Pedercini. Ducati 999 RS 2’23.459 15

    23 Jones C. Foggy Petronas Racing. Petronas FP1 2’24.221 12

    24 Nakatomi S. Yamaha Motor France-Ipone 2. Yamaha YZF R1 2’24.788 22

    25 Iannuzzo V. Celani Team Suzuki Italia. Suzuki GSXR1000 K6 2’25.377 18

    26 Pedercini L. Team Pedercini. Ducati 999 RS 2’25.802 17

    27 Lanzi L. Ducati Xerox. Ducati 999 F06 2’26.171 15

    28 Foret F. Alstare Eng. Corona Extra. Suzuki GSXR1000 K6 2’33.307 14

    29 Al Naimi T. D’Antin MotoGP. Yamaha YZF R1 2’46.833 6