Lauda: rischiosa la coppia Raikkonen-Ferrari!

da , il

    Lauda

    Secondo Lauda l’accoppiata Raikkonen-Ferrari potrebbe essere molto rischiosa. Secondo il campione austriaco, infatti, il finlandese è molto diverso dal tedesco e questo potrebbe rappresentare un grosso problema… soprattutto nel caso in cui le cose vadano male.

    Riprendendo il suo pensiero espresso nella rivista tedesca Focus, Lauda ha un’idea molto precisa della vita di Raikkonen in Ferrari.

    Schumacher aveva un grande rapporto umano con la squadra ed era in grado di motivare tutti gli uomini che lavoravano con lui. Non sarà in grado di fare lo stesso il finlandese di ghiaccio.

    Schumi aveva dato un’impostazione molto rigida, tedesca, alla squadra e secondo Lauda c’è il rischio che con la sua partenza tutto torni al tipico “caos italiano. Raikkonen, infatti, sempre secondo l’ex campione del mondo, sa andare forte in macchina ma al di fuori dell’abitacolo non ha minimamente lo stesso spessore umano di Schumacher il quale era in grado di tirare fuori il massimo da ognuno.

    Inoltre, per Kimi c’è un’altro grave rischio. La pressione attorno ai piloti Ferrari in Italia è massima e Schumi riusciva con il suo atteggiamento impeccabile a stare lontano da polemiche. Ma come verrà trattato il finlandesino se, dopo una brutta gara, sarà beccato sbronzo in qualche locale?

    Sempre secondo Lauda, gli italiani cercano un capro espiatorio per natura e Raikkonen con qualche comportamento al di sopra delle righe potrebbe essere il bersaglio ideale per critiche di ogni genere. Qualora, ovviamente, le cose vadano male!