Le CRT in pista giovedì ad Aragon in vista dell’inizio della MotoGP 2012

Le nuovo CRT saranno in pista giovedì prossimo per un test tra le curve del tracciato di Aragon in ottica MotoGP 2012

da , il

    crt jorge martinez

    Le nuove CRT scaldano i motori e bruciano le tappe in attesa del primo appuntamento stagionale della nuova ed entusiasmante saga della MotoGP 2012, che comincerà il prossimo 8 aprile dalle curve del tracciato internazionale di Losail, in Qatar. Infatti, per proseguire con il lavoro di sviluppo di un progetto, che può essere considerato ancora in fase embrionale, le case motociclistiche interessate hanno scelto la pista di Motorland Aragon per un altro importante test che comincerà giovedì e proseguirà anche il giorno dopo. Vediamo quali sono i team che saranno in pista per le prove spagnole delle CRT.

    Mentre molti degli addetti ai lavori si chiedono come le CRT possano salvare il Motomondiale dalla crisi economica, alcuni team delle cosidette Claming Rules Team hanno confermato la loro presenza nel test che si svolgerà sulla pista internazionale di Aragon.

    Infatti, ci saranno: Power Eletronic Aspar con Randy De Puniet ed Aleix Espargaro; Speed Master con Mattia Pasini; Paul Bird Motorsport con James Ellison e Ioda Racing Project con Danilo Petrucci. Al Motorland di Aragon avrebbe potuto esserci l’occasione di vedere in pista anche il nostro Michele Pirro, che non ha ancora avuto l’opportunità di provare la sua Honda CRT 1000 del team Gresini, il cui debutto in pista è stato rallentato da alcuni ritardi di consegna. Non è escluso però ritrovare di ritorno dalla Malesia, Ivan Silva e Yonny Hernandez dell’Avintia BQR Racing.