Lewis Hamilton: deluso dalla McLaren 2012

Formula 1: alcuni rumors nel paddock raccontano di un Lewis Hamilton deluso dalla scarsa competitività della McLaren emersa nei primi test del 2012

da , il

    F1 2012, McLaren presenta la nuova MP4 27

    In casa McLaren c’è un pilota sempre più solo. Trattasi di Lewis Hamilton. Commentando la presentazione della MP4-27, alcuni che la sanno lunga hanno descritto l’atteggiamento del pilota anglo-caraibico come quello di un ospite piuttosto che del padrone di casa. Secondo quanto riportato dai tedeschi di Auto Motor und Sport, a peggiorare la situazione sarebbe intervenuto negli ultimi giorni lo scoramento per le prestazioni registrate dalla monoposto del 2012 durante i test di Jerez.

    Hamilton deluso dalla McLaren

    La vettura di Woking è l’unica a non aver puntato sullo scalino sul muso in fase progettuale. Questo potrebbe rivelarsi un handicap decisivo. Inoltre, al pari se non peggio della Ferrari, nella prima settimana di test invernali a Jerez ha faticato a trovare la prestazione. Il miglior giro siglato da Hamilton, distante circa un secondo dalla best performer Lotus, sarebbe stato ottenuto spremendo al massimo il potenziale della macchina. Mentre Button loda la nuova nata, Hamilton ha confidato ad alcune persone a lui vicine di non essere affatto entusiasta del comportamento in pista, specialmente nelle curve veloci, quelle che maggiormente soffrono l’assenza degli scarichi soffiati.