Loris Capirossi e Suzuki in galleria del vento

Si sta preparando bene Loris Capirossi, il veterano della MotoGP che continua a correre instancabilmente con la stessa passione del suo primo giorno e sarà impegnato in galleria del vento da domani

da , il

    Si sta preparando bene Loris Capirossi, il veterano della MotoGP che continua a correre instancabilmente con la stessa passione del suo primo giorno.

    Passato dalla Ducati in Suzuki, in vista del Campionato 2009, da domani fino al 21 novembre, il Campione italiano sarà impegnato nei test Suzuki stabiliti per modellare la motocicletta di Loris sulle sue forme.

    Appuntamento in galleria del vento direttamente in Giappone dove i tecnici della Suzuki infileranno Loris e la sua moto nel wind tunnel al fine di studiare la giusta posizione in sella, agendo sulla regolazione di pedane e semi-manubri.

    In analisi, quindi, tutta l’ aerodinamica della moto e del pacchetto moto-pilota, dovuto sia alle necessità di gara, sia al fatto che il pilota bolognese da tempo chiede una moto più piccola, di dimensioni ridotte, che si adatti meglio alla sua corporatura e al suo fisico e che, quindi, trasmetta sensazioni più fedeli dal punto di vista della guidabilità.

    A questa due-giorni di test analitici, seguirà poi la fase in pista, prevista dal 26 al 28 novembre sul tracciato australiano di Phillip Island, in cui saranno impegnate Suzuki e Kawasaki.

    Di certo, il 2009 di Loris Capirossi sarà molto intenso: obiettivi sfidanti, motivazione alle stelle e una “certa” età con cui fare i conti saranno gli ingredienti da dosare e mixare nel modo corretto per riuscire a produrre il miglior risultato possibile.