Ma Briatore li ha presi davvero dei soldi per far provare la McLaren ad Alonso?

da , il

    Flavio Briatore e Fernando Alonso

    Prosegue la polemica. Fernando Alonso è stato liberato in gran segreto dalla Renault, proprio l’ultimo giorno di test, appena in tempo per infilarsi in incognito nella McLaren Mercedes e cominciare a prendere confidenza con il suo nuovo team.

    Ufficialmente si è trattato di un favore voluto fare da Briatore e l’intero team Renault all’uomo grazie al quale hanno potuto vincere 4 titoli mondiali in due anni.

    Alcune malelingue, però, hanno messo subito in circolazione la voce che Briatore si sarebbe intascato la “modica” cifra di 2,5 milioni per fare in tutta serenità questo piacere.

    Lì per lì sembrava una boutade di poca importanza. Una delle tante voci a cui non dare credito. La notizia ha comunque fatto il giro del mondo e lo stesso Briatore ha tenuto a smentirla categoricamente ribadendo che si è trattato solo di un gesto di stima, amicizia e riconoscenza.

    In fin dei conti, cosa ci si aspettava che dicesse? Quindi, c’è da credergli?

    Probabilmente sì. A quei livelli non sono 2,5 milioni che fanno cambiare le cose. E – che li abbia presi o meno – è persino superfluo. Da sottolineare è, invece, il gesto che ha fatto.

    Lo stesso gesto che Ron Dennis ha categoricamente rifiutato nei confronti di Kimi Raikkonen.