Makoto è tornato!

da , il

    Makoto Tamada - Pronto per la nuova gara

    Lo abbiamo seguito da vicino per tutta la settimana e, dopo le botte subite nella caduta a causa di Kenny Roberts Jr, eccolo lì di nuovo in pista, per recuperare forma e morale : Makoto Tamada.

    Il pilota giapponese e tutto il suo team sono desiderosi di riscatto, in questa tappa americana riservata solo per la MotoGp e, dopo la cocente delusione in Germania, ci si aspetta ancora una moto al top per recuperare i punti persi.

    Makoto si dice pronto :

    “Soffro ancora per la forte contusione riportata al ginocchio sinistro domenica scorsa al Sachsenring, ma sono fiducioso in un mio veloce recupero che mi permetta di essere pronto a scendere in pista al meglio, per le prime due ore di prove libere in programma venerdì. Sono dispiaciuto per la gran bella occasione persa in Germania, il ritmo che tenevo durante i giri effettuati era veramente molto alto e sono convinto sarei rimasto lì con gli altri fino alla fine. Domenica scorsa sono tornato ad avere delle ottime sensazioni alla guida della mia RC211V ed è questo che voglio sentire di nuovo a Laguna Seca. Non vedo l’ora di arrivare sulla pista americana per dimostrare il livello di competitività che abbiamo raggiunto.”

    Anche il Direttore Generale del Konica Minolta Honda, Gianluca Montiron, sono sicuri che Tamada sarà molto carico in vista della prossima gara :

    “Non è facile assorbire una delusione come quella subita in Germania, quando la scivolata di Roberts Jr in gara ha fermato anzitempo la corsa di Makoto che stava dimostrando di poter essere competitivo ai massimi livelli. Adesso si presenta subito un nuovo Gran Premio e noi dovremo cercare di sfruttare al meglio questo occasione. Verificheremo ancora negli Stati Uniti le condizioni del ginocchio sinistro di Tamada, che ha subito un forte trauma nell’incidente in gara. I primi accertamenti effettuati dallo staff medico della Clinica Mobile sono stati incoraggianti circa la possibilità di un pieno recupero e sono sicuro che il nostro pilota sarà assolutamente carico per far bene durante tutto il week end di gara.”