Marc Marquez continua il suo recupero divertendosi con il Motocross

Il campione della Moto2, Marquez si tiene in forma e prosegue il suo recupero dilettandosi con il motocross

da , il

    Il pilota spagnolo della Moto2 e vicecampione del mondo della categoria, Marc Marquez si appresta ad affrontare la nuova stagione con la preoccupazione di dover recuperare bene dal problema di vista doppia rimediato durante le ultime battute del Motomondiale 2011. Il centauro iberico non parteciperà ai prossimi test di Jerez de la Frontera in programma dal 16 al 18 Febbraio, poichè sta portando avanti un programma di preparazione che include motocross, mountain bike e anche tanto lavoro in palestra.

    Archiviato l’intervento chirurgico per risolvere il grave problema di vista all’occhio, Marquez cerca di non perdere la forma fisica necessaria per affrontare il prossimo campionato della Moto2. Tra Motocross e mountain bike, il talento spagnolo attende di poter tornare in sella dopo mesi di inattività.

    Marc, come possiamo vedere dal video, é stato ripreso in allenamento con la moto da cross al circuito Municipal del Segre, a 3 chilometri dalla città di Lleida, dove era seguito dal personale del team e da esperti di fisioterapia che hanno appurato che il recupero dell’occhio procede bene e secondo i piani e Marquez é assolutamente in grado di condurre una vita normale.

    Solo per cautela, i medici hanno scelto di adottare un approccio prudente per quanto riguarda il suo ritorno in moto. Nonostante tutto, Marc Marquez non si è perso d’animo e sta facendo di tutto per essere al top della forma quando avrà il via libera da parte dei medici: “Sono contento, perchè dopo l’operazione mi sento molto meglio. Posso anche fare motocross, e questo é un buon segno. Mi sento più sicuro, e ormai la vista é quasi tornata al 100%. Mi accorgo di vederci meglio ogni settimana, il che é molto importante. Mi sento sufficientemente a mio agio per tornare in pista, e non vedo davvero l’ora di tornare in sella. Dobbiamo prendere le cose con calma, ma allo stesso tempo mi sto preparando in palestra e in bicicletta in modo da cominciare la stagione al meglio”.