Marc Marquez: “E’ stato un anno bellissimo, mi sembra un sogno!”

Il commento di Marquez dopo la conquista del titolo mondiale

da , il

    Motomondiale Valencia 2013, le qualifiche

    Ed eccoci con il commento dell’artefice di questo meraviglioso trionfo mondiale! Marc Marquez entra nell’olimpo dei big del motociclismo, diventando il più giovane pilota della storia a conquistare il titolo nella top class. Un’annata davvero emozionante per il giovane rookie che chiude la stagione davanti a tutti. A Valencia, ha messo in evidenza la sua grinta in ogni sessione di prove, il tutto coronato dalla conquista di una pole straordinaria il sabato. In gara cerca di non cadere nella trappola del suo rivale e alla fine farà la cosa più giusta, accontentandosi del terzo posto. Un successo storico quello di Marquez, in una stagione da fenomeno!

    Le parole del nuovo campione del mondo: “E’ stata la gara più lunga e faticosa della mia carriera! Inizialmente ero molto teso anche se non si notava, ma onestamente la tensione si faceva sentire eccome! Lorenzo è partito bene come al solito e non sapevo quali erano le sue intenzioni. Ho cercato di seguire lui e Pedrosa, poi la gara si è un po’ stabilizzata. Nel finale ho cercato di dare quanto mi era rimasto; sapevo che la mia posizione mi avrebbe fatto vincere il campionato. E’ stata una stagione fantastica, mi sembra di sognare! Essere il pilota più giovane della storia a vincere un mondiale mi rende molto felice. Non mi aspettavo di aver potuto vincere al debutto. Ringrazio tutta la squadra e tutti coloro che mi hanno seguito, gli sponsor, i fan e tutti quanti hanno creduto in me. Grazie!”

    Alessio Mora