Marco Melandri in MotoGP con una Kawasaki privata

Marco Melandri in Kawasaki privata per la MotoGP 2009

da , il

    Marco Melandri Speedcar

    Lo avevano sperato in molti e adesso sembra che per davvero Marco Melandri abbia trovato una strada per arrivare nuovamente alla stagione MotoGP 2009.

    La chiave? Una Kawasaki di un team privato.

    Ad affermarlo è SportMediaset che, grazie ad una telefonata con il campione ravennate, ha scoperto che Macio potrebbe essere realmente impegnato nella prossima stagione MotoGP sempre insieme a Kawasaki, ma con un team privato fortmente voluto dalla Dorna che pare si sia impegnata per permettere questo evento.

    Marco Melandri pare abbia confermato di aver accettato la proposta del big boss della Dorna, Carmelo Ezpeleta, che per averlo sulla griglia del 2009 dopo il ritiro delle Kawasaki ha creato praticamente un team su misura per lui.

    Tanta la soddisfazione, anche se ancora si attende l’ ufficializzazione della notizia.

    Intanto, Marco Melandri risponde così alle domande che proiettano il suo passato su un futuro tutto da costruire da zero.

    Hai detto che non volevi correre per far numero. Hai un po’ cambiato idea?

    Non parto per vincere, ma sono sicuro che non parto per una stagione come quella del 2008. Perché mi trovo con una moto che ha un carattere che mi piace anche se non sarà super competitiva, avrò una squadra che farà di tutto per mettermi a mio agio per fare il massimo e quindi non ho niente da perdere. Lo scorso anno la gente si aspettava che vincessi, ma quest’anno ho tutto da gudagnare a fare un buon risultato in queste condizioni. Devo solo dimostrare che ho voglia di combattere e poi cercare una situazione buona per il 2010.

    Questo è lo spirito giusto.