Marco Simoncelli: aria di mondiale in Malesia

Analisi di tutte le combinazioni di risultati che porterebbero alla conquista del titolo mondiale classe 250 da parte di Marco Simoncelli alla guida della sua Gilera del team Matis

da , il

    Potrebbe essere la volta buona a Sepang per Marco Simoncelli e la sua Gilera per vincere il titolo mondiale della classe 250. I 37 punti di vantaggio su Alvaro Bautista e la sua Aprilia del team Aspar e 49 punti su Mika Kallio e la sua KTM sono una bella dote per la volata finale.

    Il “capellone” romagnolo sara’ campione mondiale non solo arrivando davanti ai due suoi avversari ma anche conquistando un podio indipendentemente dal risultato degli altri piloti. Con un eventuale quarto posto sarebbe lo stesso mondiale se lo spagnolo Bautista non vincesse la gara. Per farla semplice, senza clamorosi eventi, la vittoria del titolo per Simoncelli nella pista malese e’ molto probabile, visto anche il particolare momento di forma del centauro della Gilera.

    Nel 2007 il pilota Gilera si piazzo’ all’ottavo posto. La vittoria ando’ al giapponese Hiroshi Aoyama su KTM seguito dalla coppia spagnola formata da Hector Barbera, che sara’ assente in Malesia come gia’ in Australia per una frattura rimediata a Motegi,

    e da Jorge Lorenzo che relego’ al quarto posto Mika Kallio.