Marco Simoncelli prenota un test in Ferrari

Marco Simoncelli ammette di desiderare un test in Ferrari di Formula 1 come Valentino Rossi

da , il

    Dopo Valentino Rossi, potrebbe toccare anche all’altro campione mondiale del 2008 a due ruote un test con la Ferrari? Marco Simoncelli ci spera. Sempre in tema di cambio di disciplina, poi, Mika Hakkinen e Kimi Raikkonen sono dati per prossimi protagonisti nel rally.

    TEST FERRARI. Se a Valentino Rossi basta chiedere, più ardua è la missione di Marco Simoncelli. Un solo titolo mondiale pare troppo poco per smuovere la squadra test Ferrari ma ‘SuperSic’, fedele al proverbio ‘tentar non nuoce’, butta lì la proposta:“Se mi piacerebbe guidare una Ferrari come Valentino Rossi? Eccome se mi piacerebbe guidare una rossa! - ammette Simoncelli – Prima mi devono invitare, mica posso andar lì e salire su una Formula 1?. Al momento, però, da Maranello tutto tace.

    CAMBI DI DISCIPLINA. Simoncelli non si ferma. Tra spot pubblicitari, interviste a pioggia e partecipazione ad eventi di ogni tipo, questo è proprio il suo momento. Non a caso, viene persino dato come partente nella prima tappa del prossimo Mondiale Superbike con l?Aprilia. L’unico passaggio che non ha voluto fare, invece, è quello in MotoGP. Per lui c’era una Ducati pronta ma il campione della 250cc, seguendo il consiglio di autorevoli amici e loquaci esperti, ha preferito restare ancora nella vecchia classe:“Preferisco cominciare una gara sapendo che posso vincerla. Poi quello che mi offrono oggi, se continuo a vincere, me lo offriranno anche l?anno prossimo” ha spiegato il romagnolo.

    DALLA F1 AL RALLY. Kimi Raikkonen l’ha detto più volte:“Mi ritirerò dalla F1 presto. Poi mi piacerebbe provare le mia abilità nei rally”. Stavolta, assieme ad un altro finlandese campione del mondo di F1 come Mika Hakkinen, ha la possibilità di fare sul serio. Entrambi, infatti, sono iscritti al famoso Arctic Lapland Rally che si terrà in Finlandia tra il 22 ed il 24 Gennaio prossimo. Il Ferrarista, al debutto nella manifestazione, dovrebbe guidare una Fiat Abarth S2000. L’ex pilota McLaren sarà al volante di una Mitsubishi Lancer.