Max Biaggi: “A Valencia ci sarò!”

Max Biaggi: "A Valencia ci sarò!"

da , il

    max biaggi

    Determinato ed eroico, questo è il Max Biaggi che vorremmo sempre vedere, proprio come si sta dimostrando negli ultimi tempi.

    Soprattutto dopo l’incidente a Phillip Island che lo ha costretto a saltare un mese di Campionato. Nonostante la frattura al radio sinistro, difficile e dolorosa, Max non ha mai smesso di “sognare” un recupero lampo, e così è stato.

    Dopo solo un mese, Max tornerà in pista proprio a Valencia per la gara del prossimo week end.

    Abbiamo deciso di comune accordo con Marino Laghi e Massimo Corbascio di andare a Valencia per provare a correre il terzo Gran Premio dell anno, – ha detto il centauro romano – siamo consapevoli delle difficoltà che incontreremo ma mi sento di dire che, oltre a stringere i denti, potrò contare sulla totale assistenza della clinica mobile e del fido Laghi. Il mio obiettivo è quello di riuscire a correre entrambe le gare e raccogliere il maggior numero di punti possibili.

    Max è un fiume in piena e non vede l’ora di tornare in pista per cercare di arginare le mire di vittoria di chi, nel frattepo, ha cercato di farsi strada nella lassifica mondiale: “Oggi è passato esattamente un mese dal mio incidente dell Australia e, di norma, solo oggi avrei dovuto togliere il gesso al braccio ma sarebbe stato impossibile fare ogni tipo di movimento del polso e, di conseguenza, non sarebbe stato fattibile correre il GP di Valencia. Abbiamo anticipato i tempi di una settimana lavorando tutti i giorni per la riabilitazione e per diminuire i forti dolori ai legamenti lesionati. Sara` dura ma ci provo“.

    Bravo Max!