Max Biaggi e Aprilia SBK- C’è l’ accordo!

Max Biaggi e Aprilia, il matrimonio è fatto! Il centauro romano correrà in sella all' Aprilia RSV4 SBK per due anni, fino al 2010

da , il

    Pronto a salire in sella della nuova Aprilia RSV4 che il prossimo anno solcherà le piste della SBK 2009.

    Max Biaggi ha detto “si” alla proposta del gruppo di Noale che ritorna insieme al centauro romano dopo 12 anni, da quando nel lontano 1996 si erano tristemente lasciati dopo tre anni di consecutive vittorie e sei anni di successi.

    Una penna epocale quella che abbiamo riportato nel video, per festeggiare il contratto che lo legherà alla nuova Aprilia dal prossimo anno 2009 per ue stagioni.

    Max Biaggi ha firmato con Aprilia da pochissime ore un contratto che lo legherà alla casa di Noale per due anni. Un Mondiale SBK che li aspetta a braccia aperte, un folto pubblico di tifosi che lo attendono festanti, un possibile ritorno alla vittoria?

    L’ imperatore è pronto a mettercela tutta per portare sl gradino pià alto del podio una debuttante nel mondo della SBK, e far ruggire la 4 cilindri a V che l’ Aprilia gli ha messo a disposizione.

    Centauro italiano su moto italiana. Amici e ingegneri, un team affiatato che può contare ancora su quelle spassionate motivazioni dei debutti e degli inizi, che non ha ancora il dente avvelenato con le corse come chi da anni scende in pista e ha imparato i trucchi del mestiere.

    No, Max Biaggi scenderà in pista con un team che ha voglia di fare e di vincere da subito, che ha voglia di mettersi in mostra e di fregarsene di tutto e di tutti per raggiungere i propri obiettivi.

    Una fiamma riaccesa quella del binomio Biaggi-Aprilia.

    Nel team Aprilia, insieme a Max, ci saranno anche Gianni Sandi, il Capo Meccanico di Sempre, e il fisioterapista amico di Max, Marino Laghi, mentre sulla seconda moto correrà Alex Hoffmann.

    La firma che Max Biaggi metterà sul contratto domani all’ Hotel Hilton di Roma, dove verrà ufficializzata la notizia del matrimonio Biaggi-Aprilia, potrebbe aggirarsi intorno a 1.5/2 milioni di euro a stagione.

    Un compenso stratosferico per la SBK, ma che nasce dal forte potere mediatico che Max portera ad Aprilia in SBK.

    Proprio come abbiamo detto ieri… In bocca al lupo, Max!