Max Biaggi è il Top Rider 2010

Max Biaggi è stato premiato Top Rider 2010 nel corso della cerimonia per la 35esima edizione dei Caschi d'Oro di Motosprint, che si è svolta ieri presso il Teatro delle Celebrazioni di Bologna

da , il

    Motorsprint premia Max Biaggi

    Max Biaggi è stato premiato Top Rider 2010 nel corso della cerimonia per la 35esima edizione dei Caschi d’Oro di Motosprint: la premiazioni, che si è svolta ieri presso il Teatro delle Celebrazioni di Bologna, è stata una vera serata trionfale per il rider dell’Aprilia Superbike, primo italiano nella storia a vincere il WSBK.

    Biaggi ha ringraziato tutti per il riconoscimento e si è detto entusiasta per la vittoria del titolo iridato Superbike; poi ha parlato anche di Valentino Rossi e di ritorno alla MotoGP.

    Max Biaggi – iridato SBK ed eletto Top Rider 2010 grazie ai voti dei lettori della rivista Motorsprint – ha espresso tutta la sua soddisfazione per il premio: 
”È bello vincere il casco d’oro, ma il Top Rider ha un significato del tutto particolare, che mi riempie di orgoglio,” ha commentato il Corsaro sul palco, visibilmente commosso, “È stato bello tornare a vincere. È passato tanto tempo. L’ultima volta è stata nel 1998.”

    Un ritorno alla MotoGP? “Per ora sto bene lì, ma lasciamo il dubbio…” ha dichiarato scherzosamente Biaggi, che ha anche fatto gli auguri di pronta guarigione all’ex rivale Valentino Rossi: “A Valentino auguro in bocca al lupo, lo aspetta un 2011 non facile. Come sarà per lui? Dipende molto dai suoi avversari, mi sento di dire che vedo molto pronti i suoi rivali che hanno cambiato poco. L’aspetta un 2011 non facile, ma per questo anche più curioso da vedere.

    
Un “Casco d’oro” anche è andato anche all’Aprilia, per il titolo di Campione del Mondo costruttori in Superbike, così come a Tony Cairoli, Toni Elias, Marc Marquez, e Jorge Lorenzo, vincitori nelle loro rispettive categorie mondiali.