Max Biaggi, frattura al radio, un mese di stop!

Max Biaggi, frattura al radio, un mese di stop! Cattive notizie dal fronte Max Biaggi

da , il

    max biaggi

    Un mese.

    Max avrà un lunghissimo mese per recuperare la brutta caduta in Gara #2 della scorsa tappa del Campionato SBK: frattura composta distale del radio sinistro e 21 giorni di gesso, senza contare la fisioterapia.

    Il week end di gara non è stato fortunato per Max Biaggi che, dopo esser stato retrocesso in SuperPole a causa della rottura della leva del cambio (ecco perchè il giro di qualifica in Superpole era volato via!), dopo la caduta in Gara #1, Max Biaggi ha poi distrutto in Gara #2 la sua Ducati, che è rimbalzata due volte vicino a Max distruggendosi completamente.

    Sfortuna, con un tocco di buona sorte però, con una notizia buona ed una cattiva.

    La cattiva è che Max sarà costretto a saltare i test in programma del 14 marzo in programma al ciruito Ricardo Tormo, la buona notizia è quella che vedrà Max correre al Cheste per l’appuntamento di Valencia.

    E’ stato un week end sfortunato, avevo tutte le carte in regola per far bene invece in gara 1 al quindicesimo giro mi si è chiuso lo sterzo al tornantino” – dice Max cnvalescente – Mi sono trovato a terra senza avere nessun preavviso. In gara 2 mi trovavo molto vicino a Nieto, lui ha frenato presto, così io ho dovuto pinzare forte e scalare con il cambio che in questa manche era diventato un po’ duro, la moto mi si è scomposta e sono caduto. Il problema più grosso è stato però il sedicesimo posto di partenza causato dalla rottura della leva nel giro d’ingresso della Superpole di ieri, posizione di partenza che ha condizionato anche la condotta di gara“.

    In bocca al lupo, Max.