Max Biaggi : “MISSION ACCOMPLISHED!”

Max Biaggi : "MISSION ACCOMPLISHED!"

da , il

    max biaggi

    E’ suo il best lap sia in gara #1 che in gara #2.

    Race 2 Biaggi M. Suzuki 1’59.194 Race 1 Biaggi M. Suzuki 1’59.275

    E’ suo il Record di Losail 2007

    Biaggi Max Suzuki 1’59.194

    E’ sua la testa della classifica (posto condiviso con James Toseland)

    Max Biaggi – 3 – 45 punti

    Non poteva sperare, immaginare, sognare di più per il suo debutto il centauro romano Max Biaggi.

    Vola sulla pista di Losail il Max nazionale alla ricerca della vittoria, quella contro i suoi fantasmi del passato e quella contro i suoi detrattori.

    Vince per sè stesso, per i suoi tifosi, per la sua Eleonora che non lo abbandona neanche per un secondo.

    E sul suo sito ufficiale, si confessa.

    Eccomi ragazzi, MISSIONE COMPIUTA! Che grande emozione! STento ancora a crederci, ma giuro che dopo tutto quello che ho passato nel 2005, vincere al debutto è stata la cosa più bella ch mi potesse accadere! Restare fuori un anno non è stato facile, mi sono tenuto dentro quella rabbia e la grande delusione di non poter esserci, ho sfogato quella sofferenza dandomi da fare, non volevo darmi per vinto e abbandonare tutto, mi sono allenato tanto, proprio come se avessi dovuto correre, forse anche di più. Anche se sapevo di non poterlo fare… Ora sono rientrato, le corse sono sempre state tutto per me e questa vittoria è stato il gol della mia vita!! Sono ancora emozionato ora che vi scrivo, ho dedicato la vittoria a Francesco Batta, che ha creduto in me e mi ha voluto in SBK, purtroppo non ha potuto seguirmi dal Qatar. So che sta poco bene, ma mi auguro possa riprendersi presto. Ora ci prepariamo per la seconda gara a Phillip Island. Il circuito Australiano mi piace e spero di fare bene. Muoio dalla voglia di essere di nuovo in pista! Vi saluto e ne approfitto per ringraziarvi ancora una volta per esserci sempre stati. Con affetto Max

    Questo è lo spirito giusto!