Max Biaggi non smetterà di correre: “Per me, altri 4 anni in SBK!”

Max Biaggi non smetterà di correre: "Per me, altri 4 anni in SBK!"

da , il

    max biaggi su suzuki

    E chi l’avrebbe mai detto che l’ Imperatore romano più celebre della MotoGP ci avrebbe preso gusto?

    A correre in SBK, ovviamente!

    Sembrava che, dopo il triste addio alla MotoGP e dopo l’anno sabbatico in giro per le piste di motocross, Max Biaggi avesse scelto la superbike quasi come surrogato della più desiderata classe regina.

    Giunto al suo secondo anno di Mondiale SBK, Max sembra aver riscoperto l’amore. Non quello con la ex Miss Italia Eleonora Pedron, quanto invece con le due ruote della SuperBike.

    Max Biaggi, che quest’anno salirà in sella alla Ducati 1098 RS del Sterilgarda Go Eleven, al termine dei test di Phillip Island, ha dichiarato soddisfatto: “La Superbike mi ha conquistato: ci rimarrò altri quattro anni. La Superbike è un campionato indovinato, l’avessi capito prima non sarei stato qualche stagione in più nella MotoGP. Guardate Edwards: per correre in MotoGP ha accettato un ruolo da comprimario, ha accettato di fare del marketing, non delle gare. Gli interessa di più esserci e guadagnare bene che vincere. Io invece ho accettato di correre in Superbike per puntare alla vittoria. Qui sto bene e ho ripreso a divertirmi. Sono stato fermo tre mesi, proverò complessivamente per 9 giorni, ma vedrò di farmeli bastare. Non ho la moto ufficiale, ho un team privato e ho provato meno degli altri. Ma se hai sensibilità e astuzia per metterti nelle condizioni di rendere al meglio, tutto questo può non essere un problema“.

    Finalmente le idee chiare, in attesa di rivedere Max nuovamente in pista a Losail, il 10 del prossimo mese.