McLaren: fragile, senza V8 e… arancione

da , il

    La McLaren scesa in pista nei test

    La McLaren, sfoggiando una non troppo consueta livrea arancione ispirata alle origini, sta portando avanti i test di Jerez utilizzando ancora i motori a 10 cilindri a causa di una incompatibilità dei V8 con il vecchio telaio del 2005.

    Quindi, per poter provare i nuovi motori, a Woking dovranno attendere l’esordio della nuova vettura MP4-21. Un dettaglio che potrebbe diventare fondamentale considerando che un ritardo nello sviluppo del motore non aiuterà certo a risolvere gli storici problemi di affidabilità. Problemi di affidabilità che si sono puntualmente presentati anche nel corso dei recenti test invernali. Un tallone di achille che impedisce di indicare la McLaren come favorita assoluta per il 2006.

    Sul fronte piloti una novità attorno a Montoya. Secondo il mensile Quattroruote Ron Dennis non avrebbe sfruttato l’opzione sul rinnovo del contratto del colombiano in scadenza nel 2006. Sintomo, questo, della volontà di lasciarsi altre porte aperte nella scelta del compagno di squadra di Alonso che, in fin dei conti, potrebbe essere persino Raikkonen.