Melandri decimo: “Sono fiducioso”

Melandri decimo: "Sono fiducioso"

da , il

    melandri

    Non brilla in questi test invernali la stella dei piloti del team Gresini.

    Buone prove, ma con ampio margine di miglioramento. Occorre, infatti, sfruttare questi test come se fosse le due giornate precedenti alla gara, visto che il 10 marzo, prima tappa del motomondiale, si svolgerà proprio su questi circuito e con condizioni climatiche probabilmente molto simili.

    Anche se Melandri ed Elias non sono stati tra i primi perchè hanno repferito lavorare sul setting più che alla ricerca del “tempo”, questo non significa che non abbiano carte da giocare.

    Ecco i loro commenti a caldo finita la seconda sessione di prove.

    MARCO MELANDRI (76 giri, 1.57”59): “Sono soddisfatto del lavoro svolto dal team. La moto mi piace molto come ciclistica e guidabilità. Oggi abbiamo fatto diverse prove di pneumatici e abbiamo individuato alcune soluzioni interessanti che potrebbero andare bene in funzione della gara. Ci siamo concentrati sulla distanza ed ho realizzato il miglior tempo con gomme da gara. Sono fiducioso, stiamo lavorando intensamente con i tecnici della Bridgestone per prepararci per il primo appuntamento della stagione”.

    TONI ELIAS (61 giri, 1.58″99): “Stiamo faticando perché non abbiamo ancora trovato una gomma che si adatta al mio stile e alle mie caratteristiche. A livello di pneumatici, al momento abbiamo la stessa configurazione che avevamo nei test in Australia, ma sono ma sono fiducioso perché Bridgestone sta lavorando molto”.