Mercato piloti F1: Rosberg in McLaren

Nico Rosberg potrebbe essere il prossimo pilota McLaren

da , il

    Nico Rosberg in McLaren? Le trattative ci sono e sono a buon punto. Assodato che nel 2010 Alonso non andrà in Ferrari, a movimentare il mercato piloti saranno altri nomi ed altre squadre. E tra i tanti, torna in corsa anche Giorgio Pantano che potrebbe accasarsi in una delle debuttanti scuderie low cost volute dalla FIA di Max Mosley.

    ROSBERG IN MCLAREN. Kovalainen non brilla. Ed alla Mercedes hanno voglia di Germania. In Williams c’è un Rosberg con contratto in scadenza che si sente pronto per il salto di qualità. Insomma, gli incastri sono perfetti. Norbert Haug conferma:“Abbiamo avuto dei colloqui. Ma visto che le cose si evolvono, non possiamo discuterne in pubblico. Conosciamo Nico da molto tempo, è sulla nostra lista. Ma è chiaro che è anche su quella di molte squadre”. L’approdo del talentuoso figlio d’arte in McLaren farebbe bene a tutti. Alla Formula 1 che troverebbe un nuovo grande protagonista. Alla McLaren che potrebbe sfruttare due frecce nel suo arco. Ai tifosi di Hamilton, persino, i quali – grazie ad una pietra di paragone di ben altro spessore rispetto a Kovalainen – avrebbero fatti concreti dalla loro parte per dimostrare che il loro idolo è un talento assoluto. Non un sopravvalutato qualunque.

    PANTANO IN F1. “L’ingresso di nuove scuderie è la cosa migliore che poteva capitare per poter tornare in Formula 1″ con queste parole Giorgio Pantano torna a farsi sentire. Il pilota padovano, campione in carica della GP2 senza un sedile di pregio sotto il sedere, non ha ancora smaltito la delusione per la mancata chiamata da parte di un team di Formula 1 ma non ha perso le speranze di coronare il suo sogno, anzi:“Sono stato contattato da alcuni dei nuovi team che desiderano entrare e sto aspettando per vedere cosa succederà la prossima settimana”. Ricordiamo che Pantano ha alle spalle già 14 presenze in F1 con la Jordan ed alcune brevi esperienze come tester per Williams e McLaren. Tra le sue possibili destinazioni per il 2010, sembra ci sia il team Campos visti i suoi buoni rapporti con il mondo spagnolo delle corse.