Mercedes F1: Rosberg fenomeno delle qualifiche

Formula 1: la Mercedes esalta le doti di Nico Rosberg

da , il

    Nico Rosberg, mercedes f1

    Diamo a Cesare quel che è di Cesare. Nico Rosberg è un pilota non ancora correttamente valutato. E’ probabilmente un grandissimo che non ha raccolto quanto meriterebbe semplicemente a causa di una Mercedes mai pari a Red Bull, Ferrari e McLaren. In suo supporto arriva Ross Brawn. Il team principal dei tedeschi, stavolta lascia da parte le solite coccole per Michael Schumacher e si dedica all’altro inquilino del box definendolo un vero fenomeno del giro secco:“In qualifica ottiene il massimo dalla vettura andando sempre molto vicino al limite”.

    Rosberg lodato dalla Mercedes

    “Si qualifica sempre in posizioni più alte di quelle attese – ha proseguito Ross Brawn - magari crede che sia normale, ma non lo è”. Il team principal Mercedes F1 conferma così la grande fiducia riposta in Nico Rosberg:“Per me è uno dei migliori piloti in F1″. Fiducia che non viene mai a mancare neanche per Michael Schumacher:“Credo che le nuove gomme Pirelli possano essere un vantaggio per lui. Potrebbe essere la sorpresa del 2012″. Oggettivamente, ormai pochi nutrono grandi aspettative nei confronti del sette volte iridato. Con una Mercedes competitiva, il 2012 sarà semmai proprio l’anno di Rosberg