Mercedes GP: Heidfeld terzo pilota

Manca poco al via del Mondiale 2010 di F1 e accanto ai nomi dei piloti che scenderanno in pista il 14 marzo per il primo appuntamento della stagione, si ufficializzano anche quelli dei collaudatori e piloti di riserva

da , il

    Il Mondiale 2010 di F1 si avvicina e i nomi dei protagonisti di questa nuova stagione ormai alle porte vengono a poco a poco ufficializzati. Molti team hanno presentato in questi ultimi giorni le proprie vetture e i piloti che scenderanno in pista a caccia del titolo iridato. Accanto a loro anche quelli dei rispettivi driver di riserva e collaudatori: come ogni stagione c’è chi va, chi viene e chi resta, spostandosi però “dietro le quinte”. Ieri è stata la volta di Nick Heidfeld, ex pilota BMW Sauber che a fine stagione 2009 si era trovato a piedi.

    NICK HEIDFELD Dopo l’abbandono della casa tedesca dal Circus e la mancata conferma per il 2010 da parte del team svizzero (tornato interamente nelle mani del suo fondatore Peter Sauber), le voci che davano per certo l’arrivo del pilota tedesco alla guida della Mercedes per la stagione 2010, accanto al già confermato Nico Rosberg, erano state successivamente smentite da quelle sempre più insistenti dell’ingaggio del 7 volte campione del mondo Michael Schumacher…come dire, una battaglia persa in partenza. Heidfeld ha bussato quindi alle porte di Renault, ma il giovane russo Vitaly Petrov, probabilmente grazie ad un “bagaglio” più consistente, ha avuto la meglio e il tedesco è tornato così a trattare con la squadra di casa, che gli ha offerto finalmente un posto come terzo pilota per la stagione 2010.

    MERCEDES-BENZ Nonostante avesse preferito un posto da titolare, Heidfeld si è dichiarato soddisfatto ed orgoglioso per il contratto concluso con la Mercedes GP: secondo il pilota tedesco, la squadra è infatti quella maggiormente sotto i riflettori non solo per il ritorno in pista del connazionale Schumacher, ma anche per quello delle vetture Silver Arrows. Il legame con Mercedes-Benz non è comunque una novità per lui, dal momento che già nel 1997 vinse con il costruttore germanico il titolo iridato nel Campionato di F3 tedesca.

    Con l’arrivo di Heidfeld la scuderia di Ross Brawn schiera così tre piloti di casa, pronti a far valere la loro bandiera sui circuiti del Mondiale 2010.