Michael Schumacher ha comprato un team

Michael Schumacher ha comprato un team di kart che si chiama KSM Offical racing team

da , il

    Michael Schumacher compra un team di kart

    Michael Schumacher si è comprato un team di kart.

    Comincia da qui la sua carriera di team manager?

    Vogliamo pensare che, come con la Formula 1, voglia ripercorrere partendo dal basso tutte le tappe che lo hanno portato ad essere il più vincente di tutti i tempi?

    No. Niente affatto. Michael Schumacher ha comprato un team di kart a Kerpen assieme ad altri due suoi amici soci. Si chiama KSM Official Racing Team. La “K” sta per Kaiser, inteso come Peter Kaiser, primo socio del team e, se la “S” sta per Schumacher, la “M” non sta per Michael bensì per Muchow, Thomas, terzo soggetto in ballo.

    A prima vista però, quel KSM potrebbe suonare anche come Kaiser-Michael-Schumacher… e sicuramente avrebbe un altro effetto.

    Bando alle ciance diciamo solo, semplicemente, che Schumacher si è voluto togliere un piccolo sfizio o poco più:“I kart ormai lo sanno tutti che sono la mia passione – ha spiegato il settevolte campione del mondo - oltretutto ciò mi permetterà di continuare nel mio ruolo di consigliere Ferrari per quanto riguarda lo scoprire giovani talenti. Ho deciso di stare lontano dai campi di gara in Formula 1 ma ho ancora voglia di darmi da fare per il team”.

    Visto che il ruolo di “tecnico” non sembra si addica molto all’impegno che Michael Schumacher vuole dedicare attualmente al lavoro, speriamo che possa trovare maggiori soddisfazioni come talent scout. La leggenda narra che sia stato lui a scoprire già Sebastian Vettel e che, in tempi non sospetti avesse notato un certo Lewis Hamilton.

    La Ferrari al momento è l’unico top team che non sembra capace di costruirsi piloti in casa. E questo è un vero peccato. Non solo dal punto di vista economico ma anche dal lato “emozionale” dello sport. I tifosi, infatti, non vedrebbero l’ora di affezionarsi ad un giovanotto venuto dal nulla e capace di salire sul tetto del mondo dentro ad una monoposto rossa…