Moto 125 Qatar: il 2011 si apre nel segno di Nico Terol

MOTO 125 - La classe 125cc del Motomondiale 2011 è iniziata così come si era chiusa nel 2010: nel segno della Spagna

da , il

    Nico Terol losail 125cc 2011

    MOTO 125 – La classe 125cc del Motomondiale 2011 è iniziata così come si era chiusa nel 2010: nel segno della Spagna. A dominare e vincere il Gran Premio del Qatar è stato infatti pilota iberico Nico Terol in sella all’Aprilia del Team Bankia Aspar.

    Terol è scattato in pole position bruciando subito tutti, arrivando al traguardo con 7 secondi di vantaggio sugli avversari: i primi alle sue spalle sono stati Sandro Cortese e il connazionale Sergio Gadea (SMX Paris Hilton Team).

    GP QATAR 125cc – Al via l’ultima stagione della 125cc prima dell’avvento della classe Moto3: Nico Terol a Losail ottiene la sesta vittoria in carriera dominando e lasciando agli avversari solo le briciole. Terol si conferma grande favorito dopo che lo scorso anno ha visto sfumare il titolo iridato in favore di Marc Marquez. Per il resto, la top ten della classe 125 si conferma monopolio degli spagnoli: ben sei iberici tra i primi dieci. Il primo degli italiani, Simone Grotzkyj Giorgi, è solamente quattordicesimo.

    GP QATAR 125cc – Classifica

    01- Nico Terol – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – 18 giri in 38’28.687

    02- Sandro Cortese – Racing Team Germany – Aprilia RSA 125 – + 7.710

    03- Sergio Gadea – PEV Blusens SMX Paris Hilton – Aprilia RSA 125 – + 9.147

    04- Efren Vazquez – Avant AirAsia Ajo – Derbi RSA 125 – + 9.514

    05- Jonas Folger – Red Bull Ajo Motorsport – Aprilia RSA 125 – + 9.698

    06- Johann Zarco – Avant AirAsia Ajo – Derbi RSA 125 – + 15.260

    07- Alberto Moncayo – Andalucia Banca Civica – Aprilia RSA 125 – + 15.352

    08- Luis Salom – RW Racing GP – Aprilia RSA 125 – + 15.696

    09- Maverick Vinales – PEV Blusens SMX Paris Hilton – Aprilia RSA 125 – + 15.910

    10- Miguel Oliveira – Andalucia Banca Civica – Aprilia RSA 125 – + 27.396

    11- Hector Faubel – Bankia Aspar Team – Aprilia RSA 125 – + 42.563

    12- Jasper Iwema – Ongetta Abbink Metaal – Aprilia RSA 125 – + 43.772

    13- Danny Kent – Red Bull Ajo Motorsport – Aprilia RSW 125 – + 44.001

    14- Simone Grotzkyj Giorgi – Phonica Racing – Aprilia RSA 125 – + 44.272

    15- Louis Rossi – Matteoni Racing – Aprilia RSW 125 – + 50.030

    16- Danny Webb – Mahindra Racing – Mahindra GP125 – + 50.424

    17- Niklas Ajo – TT Motion Events Racing – Aprilia RSW 125 – + 1’01.545

    18- Taylor Mackenzie – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 1’02.931

    19- Zulfahmi Khairuddin – AirAsia SIC Ajo – Derbi RSW 125 – + 1’05.192

    20- Luigi Morciano – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 1’05.273

    21- Marcel Schrotter – Mahindra Racing – Mahindra GP125 – + 1’05.396

    22- Alessandro Tonucci – Team Italia FMI – Aprilia RSW 125 – + 1’12.458

    23- Jakub Kornfeil – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSW 125 – + 1’30.629

    24- Daniel Kartheininger – Caretta Technology Forward Team – KTM RC125 – + 1’30.792

    25- Harry Stafford – Ongetta Centro Seta – Aprilia RSW 125 – + 1’30.798

    26- Giulian Pedone – Phonica Racing – Aprilia RSW 125 – + 1’54.387

    27- Francesco Mauriello – WTR Ten10 Racing – Aprilia RSW 125 – + 1’54.548