Moto 125, Qatar: vince Andrea Iannone

Dopo soli quattro giri, la prima gara valevole per il motomondiale classe 125cc è stata interrotta a causa della pioggia incessante abbattutasi sul circuito di Losail

da , il

    La prima prova del motomondiale classe125cc in Qatar, viene sospesa dopo soli quattro giri dal via a causa della pioggia incessante caduta sul circuito di Losail.

    I commissari di gara, dopo un breve consulto hanno assegnato la vittoria all’italiano Andrea Iannone, il quale guidava la gara prima della sospensione. Finiscono sul podio lo spagnolo Julian Simon in sella alla sua Aprilia e Sandro Cortese con la sua Derby.

    Ancora una volta a far da protagonista, al posto di piloti e strategie, ci ha pensato la pioggia che dopo un piccolo antipasto di adrenalina, ha costretto la direzione di gara a sventolare la bandiera rossa. Infatti, essendo una corsa notturna l’asfalto bagnato rifletteva le luci che illuminavano la pista, rendendo la visibilità dei piloti pressocchè nulla.

    Sarebbe stato un suicidio far continuare le ostilità e mettere in serio pericolo la salute dei motociclisti. In classifica vengono assegnati punteggi dimezzati perchè non è stato raggiunto il limite di giri minimo affinchè si potessero assegnare punteggi pieni. A rimetterci non è stato solo lo spettacolo ma anche i tanti tifosi presenti sugli spalti del circuito del Qatar.

    A giudicare da questa prima gara delle 125cc, interrotta dopo solo quattro giri e dalla gara dimezzata del motomondiale 250cc, la suggestione e l’emozione per una gara notturna risulta essere davvero ben poca cosa davanti all’evidenza del fallimento degli organizzatori.

    Moto 125. Qatar, Losail 2009: risultati e ordine di arrivo

    1 29 A.IANNONE APRILIA 8’37.245

    2 60 J.SIMON APRILIA 8’37.425 0.180

    3 11 S.CORTESE DERBI 8’42.456 5.211

    4 44 P.ESPARGARO DERBI 8’43.014 5.769

    5 38 B.SMITH APRILIA 8’43.895 6.650

    6 94 J.FOLGER APRILIA 8’43.946 6.701

    7 18 N.TEROL APRILIA 8’44.016 6.771

    8 17 S.BRADL APRILIA 8’44.837 7.592

    9 99 D.WEBB APRILIA 8’45.414 8.169

    10 12 E.RABAT APRILIA 8’45.923 8.678

    11 77 D.AEGERTER DERBI 8’49.477 12.232

    12 33 S.GADEA APRILIA 8’49.482 12.237

    13 45 S.REDDING APRILIA 8’49.605 12.360

    14 24 S.CORSI APRILIA 8’50.999 13.754

    15 14 J.ZARCO APRILIA 8’51.028 13.783

    16 16 C.BEAUBIER KTM 8’51.138 13.893

    17 7 E.VAZQUEZ DERBI 8’51.415 14.170

    18 6 J.OLIVE DERBI 8’51.697 14.452

    19 8 L.ZANETTI APRILIA 8’52.555 15.310

    20 73 T.NAKAGAMI APRILIA 8’53.660 16.415

    21 32 L.SAVADORI APRILIA 8’55.847 18.602

    22 35 R.KRUMMENACHE APRILIA 8’56.600 19.355

    23 53 J.IWEMA HONDA 9’05.279 28.034

    24 87 L.MARCONI APRILIA 9’05.359 28.114

    25 69 L.SEMBERA APRILIA 9’05.444 28.199

    26 5 A.MASBOU LONCIN 9’05.517 28.272

    27 71 T.KOYAMA LONCIN 9’05.789 28.544

    28 10 L.VITALI APRILIA 9’31.172 53.927