Moto 250: Hiroshi Aoyama rovina la festa a Bautista

Hiroshi Aoyama vince la gara di Jerez imponendosi sul padrone di casa Alvaro Bautista

da , il

    Hiroshi Aoyama vince la terza gara del motomondiale classe 250cc a Jerez de la Frontera, beffando all’ultimo giro l’idolo di casa Alvaro Bautista.

    La gara spagnola è stata ricca di emozioni, con tutti i piloti migliori davanti a giocarsi la vittoria finale a colpi di sorpassi mozzafiato e staccate al limite. Alex Debon che partiva dalla pole position, nonostante una buona partenza perde rapidamente la testa della corsa e durante il nono giro assaggia l’asfalto.

    Nel frattempo Il Campione del Mondo Marco Simoncelli e il vice Campione Alvaro Bautista danno spettacolo, Hiroshi Aoyama fa segnare il record della pista, mentre Hector Barberá leggermente staccato non riesce a reggere il ritmo forsennato del trio di testa.

    Quando tutto sembra deciso ad avviarsi verso una sfida a tre per il gradino più alto del podio e quando mancano otto giri al traguardo, il nostro Simoncelli approfitta di un doppio errore del duo Bautista-Aoyama e si porta in testa al GP di Spagna, ma subito dopo, a tre giri dal termine, un suo stesso sbaglio lo taglierà fuori dalla battaglia per il primo posto e finirà la sua gara terzo, conquistando comunque il primo podio stagionale.

    La vittoria finale rimane in bilico fino all’ultimo giro con Bautista, il quale corre in casa, che respinge i ripetuti attacchi del giapponese, per poi capitolare a quattro curve dal traguardo lasciando il pubblico pagante con l’amaro in bocca. Per Aoyama la vittoria sul circuito spagnolo ha il sapore della vendetta su Bautista che lo aveva beffato tra le curve di Motegi, patria del pilota Honda Scott Racing.

    Ora il centauro nipponico guida la classifica generale con quattro punti di vantaggio sull’ispanico e quarantadue sull’attuale iridato mondiale Sic.

    Giunge primo al traguardo fra gli italiani, Mattia Pasini che ottiene un buon sesto posto mentre Roberto Locatelli e Raffaele De Rosa, finiscono rispettivamente in nona e decima posizione.

    Motomondiale 250, GP ordine di arrivo Jerez 2009:

    01 4 H.AOYAMA HONDA 45’08.805

    02 19 A.BAUTISTA APRILIA 45’08.937 0.132

    03 58 M.SIMONCELLI GILERA 45’11.511 2.706

    04 40 H.BARBERA APRILIA 45’11.574 2.769

    05 12 T.LUTHI APRILIA 45’26.751 17.946

    06 75 M.PASINI APRILIA 45’26.755 17.950

    07 28 G.TALMACSI APRILIA 45’35.093 26.288

    08 16 J.CLUZEL APRILIA 45’35.277 26.472

    09 15 R.LOCATELLI GILERA 45’36.451 27.646

    10 35 R.DE ROSA HONDA 45’41.174 32.369

    11 63 M.DI MEGLIO APRILIA 45’41.422 32.617

    12 48 S.TOMIZAWA HONDA 45’43.046 34.241

    13 52 L.PESEK APRILIA 45’45.694 36.889

    14 55 H.FAUBEL HONDA 45’46.042 37.237

    15 14 R.WILAIROT HONDA 46’25.591 1’16.786

    16 10 I.TOTH APRILIA 46’34.314 1’25.509

    17 8 B.CHESAUX HONDA 45’17.952 1 Giro

    18 77 A.RODRIGUEZ APRILIA 45’24.420 1 Giro

    19 56 V.LEONOV APRILIA 45’45.476 1 Giro

    20 53 V.DEBISE HONDA 46’27.875 1 Giro