Moto più vendute in Italia: la classifica delle migliori

La classifica delle prime 10 moto più vendute in Italia durante il 2014. Scopriamo insieme tutte le moto più vendute nel nostro paese.

da , il

    In un mercato motociclistico che vede dei timidi segnali positivi, vogliamo vedere quali sono state le moto più vendute nel 2014. Con il 2015 ormai inoltrato i dati sono stati estrapolati e segnalano un dominio incontrastato del segmento Enduro, che primeggia con quasi 19.000 unità vendute (circa 1.000 in più rispetto al 2013), seguito a ruota dalle Naked con poche unità oltre le 18.000 (ma il salto rispetto al 2013 è di oltre è 2.500 immatricolazioni).

    Kawasaki Z800

    Decima posizione per la Kawasaki Z800, che conferma lo stesso appel sul pubblico della precedente Z750 con 775 unità vendute. La derivata della “regina delle naked” spinge il motociclista grazie ad un motore da 806 cc che eroga la potenza di 113 cavalli a 10.200 giri, mantenendo però un peso importante di 229 kg, fattore che da sempre ha contraddistinto questa famiglia di prodotti.

    BMW R NINE T

    Meno una posizione ed arriviamo alla nona, occupata dalla roadster BMW R NINE T. Le immatricolazioni di questo modello durante il 2014 sono state 814, segno che ci sono motociclisti che preferiscono una moto pura ed essenziale che ha rinnovato il suo look durante l’anno. Sotto la sella non manca il Boxer 4 cilindri da 1.170 cc e 110 cavalli raffreddato ad aria/olio.

    Suzuki DL 1000 V-STROM

    Con 840 unità vendute nei giorni che hanno composto il 2014 la Suzuki DL 1000 V-STROM, per gli amici solo V-STROM, si aggiudica l’ottava posizione della classifica generale. Prima enduro ad entrare in classifica, in ordina inverso perchè cominciamo dal basso verso l’alto, offre un look che richiama in buona approssimazione l’off road, con un motore bicilindrico da 1.037 cc e 101 cavalli di potenza massima. Agguerrita in città e fuori, è il giusto compromesso offerto dalla casa giapponese per la vita di tutti i giorni.

    Ducati Multistrada 1200

    Per la settima posizione possiamo sentirci un po’ patriottici, perchè seppur ormai sotto il controllo di Audi è la Ducati a conquistare il cuore degli appassionati. La Multistrada 1200 è stata venduta in 853 esemplari durante il corso del 2014, nonostante la critica la definisca quasi più vicina al segmento delle sportive piuttosto che a quello delle enduro. Il suo motorone bicilindrico da 1.198 cc e 160 cavalli può mettere in difficoltà i meno esperti, anche se gli aiuti elettronici arrivano in soccorso, ma questo è un segno che anche gli acquirenti di questo segmento cercano divertimento su strada.

    Ducati Hypermotard/SP/Hyperstrada

    Anche in sesta posizione troviamo un’italiana, ed anche in questo caso è Ducati: la Hypermotard/SP/Hyperstrada, le diverse varianti. I numeri segnalano un totale di 953 unità vendute, anche se in realtà fanno la somma della vendita sia della variante naked prettamente stradale sia di quella più votata alle prestazioni pure sia alla Hyperstrada che vede i viaggi come terreno di battaglia.

    Yamaha MT-09

    Siamo arrivati a metà della nostra classifica, ma torniamo in Giappone. Con 1.657 unità vendute è la Yamaha MT-09 ad accaparrarsi l’ultima posizione della top five. La naked aggressiva con motore 3 cilindri da 115 cavalli ha fatto breccia nel cuore degli appassionati grazie anche alla famosa ed ormai nota (merito di Triumph in primis, nei tempi moderni) sfruttabilità a 360° di questo genere di frazionamento.

    Yamaha MT-07

    Meno una posizione, la quarta stavolta, ma ci ritroviamo con una Yamaha, sempre naked. Si tratta della MT-07, sorella più piccola della MT-09 ma dalla quale si differenzia per la scelta del frazionamento del motore, in questo caso bicilindrico. La potenza offerta è di 75 cavalli, sufficienti a divertirsi e che assieme ad un peso di 179 kg hanno convinto i 1.776 acquirenti a concretizzare l’acquisto.

    BMW R 1200 GS ADVENTURE

    Ecco che torniamo a parlare di enduro, e contestualmente saliamo sull’ultimo gradino del podio. La classica medaglia di bronzo spetta alla BMW R 1200 GS ADVENTURE, con un totale di 1.852 immatricolazioni nel corso del 2014. La versione ADVENTURE offre un equipaggiamento adatto ad affrontare qualsiasi situazione, dalla strada all’off-road, sempre accompagnati dal motore Boxer bicilindrico da 125 cavalli.

    Honda NC 700/750 X

    Il secondo posto, con ben 2.488 immatricolazioni in 365 giorni, se lo accaparra la Honda NC 700/750 X. L’adventure bike giapponese mette sul piatto un’impostazioni da enduro ma con un motore non esagerato per la categoria: è un bicilindrico parallelo da 745 cc potente di 55 cavalli, utili per togliersi dagli impicci in ogni situazione.

    BMW R 1200 GS

    Prima, vincitrice, indiscussa stando ai dati di vendita. La moto preferita dagli italiani è la BMW R 1200 GS, che durante il 2014 è stata venduta in 3.251 esemplari. Che l’endurona dell’elica sia un must ormai è risaputo, perchè riesce a coniugare una risposta del motore bicilindrico Boxer sempre pronta (125 cavalli, come la Adventure) con un feeling di guida ottimale in ogni situazione. Signori, la classifica termina qui.