Moto Valzer. Divorzio Biaggi Suzuki…MotoGP all’orizzonte?!

Moto Valzer

da , il

    divorzio biaggi suzuki

    Era nell’aria da tempo, ora è praticamente ufficiale.

    Il “C’eravamo tanto amati” tra Suzuki e Biaggi è diventato realtà.

    Il Max nazionale e la Suzuki Corona Alstare divorzieranno a brevissimo: l’idillio tra le due parti è durato solo un anno dopo aver quasi sfiorato il Titolo, conquistato con sommo merito da James Toseland.

    L’ufficialità della cosa è stata data in una nota pubblicata di recente dalla squadra ufficiale Suzuki SBK.

    E’ con grande dispiacere e tristezza che il team annuncia che non rinnoverà il contratto con Biaggi per il 2008. La Suzuki e il team Alstare ringraziano Max per le sue grandi prestazioni e i risultati raggiunti nella stagione 2007, oltre che per il suo contributo dal punto di vista tecnico. Suzuki e il team Alstare augurano a Max Biaggi il meglio per il suo futuro

    Parole della Alstare guidata da Francois Batta, proprio colui che si battè per avere Max in SBK.

    Ma cosa alla base di questa stridente separazione?

    Sponsor, ma non solo.

    A quanto pare, il team non potrebbe permettersi l’ingaggio di un “top pilot” come Biaggi, ma anche si sussurra che ci siano grosse novità in termini di “new entry pilot” e che la scuderia preeferirebbe investire sulle nuove leve piuttosto che sul 36enne romano.

    Quale futuro, quindi, per Max?