Moto2: test di Misano a Toni Elias

Lo spagnolo Toni Elias è stato il più veloce nella sessione di test della Moto2 (la nuova classe del Motomondiale) che si è svolta ieri sul circuito romagnolo di Misano, prove condizionate negativamente dal maltempo

da , il

    Lo spagnolo Toni Elias è stato il più veloce nella sessione di test della Moto2 (la nuova classe del Motomondiale) che si è svolta ieri sul circuito romagnolo di Misano, prove condizionate negativamente dalla pioggia e dalle basse temperature.

    Cinque i piloti che hanno partecipato ai test di Misano non avendo preso parte alle sessioni di Montmelò: Alex De Angelis e Niccolò Canepa (Team Scot Racing), Toni Elias e Vladimir Ivanov (Team Gresini Racing), Mattia Pasini (Team Jir).

    Pioggia sul circuito di Misano Adriatico. Peccato, perché la pioggia ha in parte rovinato quella che poteva essere una bella giornata motociclistica per gli appassionati italiani: tre i team Moto2 scesi in pista ieri (Team Gresini Racing, Team Scot Racing e Team Jir) e cinque i piloti (Alex De Angelis, Niccolò Canepa, Toni Elias, Vladimir Ivanov, Mattia Pasini) che hanno cercato il feeling con le loro moto.

    Il più veloce è stato lo spagnolo Toni Elias, che con la Moriwaki del Team Gresini ha chiuso in 1’56”4; dietro di lui Mattia Pasini, staccato di 4 decimi.

    Più lento l’esordiente russo Vladimir Ivanov (ha fermato il cronometro a 2’00”5).

    Nessun tempo registrato per i piloti del Team Scot: condizionati dal maltempo, hanno potuto completare pochissimi giri. Lo sfortunato Niccolò Canepa è anche caduto, riportando un leggero trauma cranico.

    La prossima settimana i cinque i piloti parteciperanno – insieme agli altri rider della nova classe di mezzo – ai test ufficiali Moto2 di Valencia (1-2-3 marzo).

    Intanto ieri il Team JiR ha ufficializzato l’accordo con Simone Corsi: il giovane rider romano (che ha rescisso il contratto con il Team WRB) sarà il compagno di scuderia di Mattia Pasini per il campionato mondiale Moto2 2010.