Moto3 2016: presentato il Peugeot Motocycles Saxoprint

Peugeot Motocycles Saxoprint ha presentato i piloti e il team che prenderanno parte al mondiale Moto3 2016. I piloti della scuderia franco-tedesco saranno Masbou e McPhee.

da , il

    Il team Peugeot Motocycles Saxoprint ha presentato i piloti Alexis Masbou e John McPhee che prenderanno parte alla campionato mondiale Moto3 2016. Il famoso marchio francese, con un grande e vittorioso passato nella storia delle competizioni motoristiche, è pronto al debutto nel campionato del motomondiale con tanto entusiasmo e ambizione. Sul palco, insieme ai due piloti, sono stati presentati tutti i tecnici e il team Manger Terrell Thien che gestirà la squadra durante la lunga stagione di Moto3. Ecco le parole dei protagonisti durante la presentazione.

    Le parole di Terrell Thien

    Il Team Manager della scuderia ha già le idee chiare sulla stagione del suo team: “Siamo lieti di poter accogliere partner prestigiosi del calibro di Peugeot e Saxoprint per questo progetto completamente nuovo – ha spiegato durante la presentazione – ringraziamo entrambe le aziende e gli sponsor che ci sosterranno per tutto l’anno sportivo. Abbiamo iniziato alla fine dello scorso novembre a costruire una squadra completamente nuova e dopo tanto lavoro in fabbrica abbiamo gli sforzi ripagati con la moto in pista durante in Test. Non vediamo l’ora di iniziare questa grande stagione di debutto per Peugeot Motocycles Saxoprint. Siamo molto fiduciosi e vogliosi di fare bene in questo campionato del mondo”. Anche Enrico Pellegrino, Amministratore Delegato di Peugeot Motocycles Italia e Direttore del Progetto Moto3, è entusiasta della avventura: “Siamo orgogliosi di annunciare che Peugeot è tornata nel mondo del motociclismo – ha spiegato Pellegrino – il nostro marchio è il più antico produttore di due ruote al mondo. Abbiamo vinto molte gare tra le più famose del mondo come il Bol d’Or o il Gran Premio delle Nazioni di Monza. Obiettivi nel 2016? l’obiettivo primario è quello di imparare visto che siamo all’inizio del progetto. Bello competere con grandi marchi come Honda e KTM”.

    Le parole dei piloti

    Alexis Masbou sarà uno dei due piloti del team: “Stiamo per affrontare una nuova grande sfida. Abbiamo una nuova moto e un nuovo team. Sono francese e sono orgoglioso di collaborare col marchio Peugeot per la sua grande storia. Spero di fare molto bene in sella alla loro moto”. Entusiasmo anche per il talentuoso John McPhee: “Tutta la squadra sta lavorando duramente e usiamo ogni singola occasione per cercare di capire il telaio e per capire la moto – ha spiegato McPhee – Stiamo imparando la nostra moto e lo sviluppo sarà lungo e costante. Siamo fiduciosi di essere a buon punto già in Qatar per la prima gara”.