Motogp 2009: niente Honda per Montiron?

Gianluca Montiron rischia di non esserci tra i team della prossima stagione della Motogp

da , il

    Il mercato piloti per la stagione 2009 e’ ormai quasi giunto al termine e quasi tutti i team hanno i loro centauri per la prossima stagione. Ma nel circus c’e’ anche chi non pensa ancora al pilota perche’ non si sa se avra’ a disposizione una due ruote per il 2009.

    E’ il caso di Gianluca Montiron, attuale team manager del Jir team Scott, che a causa della separazione per il prossimo campionato tra lui e il team si trova senza Honda, in quanto la casa di Tokio fornira’ la RC212V al team Scott e non a Montiron, nonostante le rassicurazioni ricevute dal team manager durante la stagione in corso.

    Sembra che sarà un altro Team ad avere la Honda che era destinata a me” ha dichiarato Montiron, e ha aggiunto: “sto discutendo con HRC perchè ho alcuni documenti che dimostrano che loro hanno dato la priorità a me. Hanno invece deciso di non considerare questo documento. Per me si tratta di una situazione molto ingiusta ma questo è il gioco e ora sto cercando altre possibilità, anche se è molto tardi. Mi è stato detto all’inizio di settembre che non avrei avuto una Honda senza un preciso motivo. Ho il diritto di avere la mia moto e non è un mio problema se la Honda deve fare sei o sette moto. Non ho chiesto una settima moto perché credo che mi spettasse una delle sei.”

    La soluzione al problema non e’ semplice. Molto probabilmente Montiron dovra’ rinunciare alla partecipazione alla prossima Motogp e la sua Honda Rc212V andra’ al nuovo Team Jir Scott con in sella il pilota del Sol Levante Yuki Takahashi, visto che proprio in occasione del GP del Giappone sara’ ufficializzato il passaggio di Andrea Dovizioso nel team ufficiale Honda HRC.

    Ma come spesso accade, chiusa una porta si apre un portone. Infatti sembrerebbe che per il tem manager ci possa essere un futuro in Aprilia Superbike, insieme a quel Max Biaggi con cui condivise le stagioni con la casa di Noale nella classe 250.