MotoGP 2009 Qatar – Daniel Pedrosa in forse

da , il

    L’ operazione è riuscita. E questa è la buona notizia.

    Daniel Pedrosa, sottoposto all’ intervento al braccio sinistro infortunato con la caduta durante la seconda giornata di prove sulla pista di Losail.

    La Honda HRC potrebbe perdere il suo pilota di punta nella prima gara di Campionato Mondiale MotoGP 2009.

    Il pilota spagnolo di Sabadell è stato sottoposto ieri ad un delicato intervento necessario per tentare di ridurre la frattura del radio distale del braccio sinistro causata dalla brutta caduta sulla pista di Losail.

    Nello specifico, e’ stata inserita una vite in titanio, ma non solo.

    L’ intervento è stato necessario anche per un trasporto cutaneo vascolarizzato per cercare di sanare la ferita al ginocchio sinistro del pilota spagnolo, lo stesso che era stato sottoposto ad un’ operazione nello scorso dicembre.

    L’ intervento è durato 3 ore e si è concluso positivamente. La convalescenza, però, sembra lunga. Daniel Pedrosa rimarrà in ospedale solo per i prossimi 3 giorni di osservazione, ma la strada in salita inizierà dopo: i tempi di recupero sono lunghi e, prima che la ferita cicatrizzi potrebbe passare qualche tempo. Di sicuro ci vorranno 3 settimane perchè il pilota possa riacquistare la mobilità del braccio, mentre dopo 4 settimana potrà iniziare a fletterlo.

    E’ quindi praticamente sicuro che il pilota salterà gli ultimi test di fine marzo ed è in forse anche la sua partecipazione alla prima gara di campioanto MotoGP.