MotoGP 2011: calendario dei test invernali

La MotoGP 2011 scenderà in pista quest'inverno per otto giorni di test: anche quest'anno il calendario del pre-campionato del mondo della classe regina del Motomondiale potrà contare su sole tre date per le prove invernali

da , il

    Test MotoGP 2011 - Casey Stoner

    La MotoGP 2011 scenderà in pista quest’inverno per otto giorni di test: anche quest’anno il calendario del pre-campionato del mondo della classe regina del Motomondiale potrà contare su sole tre date per le prove invernali, oltre ai test post-Gran Premio tenutisi a Valencia lo scorso mese di novembre. Le squadre e i piloti ormai si sono adeguati al calendario ridotto dettato dall’austerity che vige da un paio d’anni nel motociclismo di velocità, ma probabilmente mai come quest’anno piloti come Valentino Rossi e Casey Stoner avrebbero voluto più tempo per provare le nuove moto.

    I centauri che hanno cambiato casacca – passando dalla Yamaha alla Ducati nel caso di Valentino Rossi e dalla Ducati alla Honda nel caso di Casey Stoner – dovranno accontentarsi invece degli otto giorni messi a disposizione dal calendario test MotoGP 2011.

    L’anno nuovo inizia ufficialmente il 1 febbraio in Malesia con i test di Sepang (dall’1 al 3 febbraio) dopo i due mesi di stop d’attività (anche se a dicembre e gennaio i tecnici saranno al lavoro sulle moto, soprattutto quelli di Borgo Panigale).

    I prototipi MotoGP resteranno in Malesia per un paio di settimane, perché dal 22 al 24 febbraio per la seconda sessione di test si proverà nuovamente sul circuito vicino a Kuala Lumpur. Poi le scuderie si sposteranno a verso Losail, dove il 13 e 14 marzo si correranno gli ultimi test in vista del primo Gran Premio del nuovo calendario, che il 20 marzo inaugurerà la stagione MotoGP 2011.

    A stagione in corso i team avranno modo di provare il lunedì successivo dei gran premi di Estoril (2 maggio) e Brno (15 agosto), date per le quali si prevede anche il probabile esordio in pista di qualche MotoGP/Moto1 in configurazione 1000cc in vista della rivoluzionaria stagione 2012.