MotoGP 2011: Capirossi operato al braccio destro

Capirossi è stato costretto ad operarsi per una vecchia ferita rimediata nel 2011 a Philip Island

da , il

    capirossi operato

    Anche Loris Capirossi come Valentino Rossi, Dani Pedrosa, Alvaro Bautista ed infine Randy de Puniet. Tutti questi piloti sono accomunati da un unico luogo: le infermerie del Motomondiale 2011. Infatti, mercoledì, Capirex facendo dei controlli dopo l’incidente subito nelle prime curve del Gran Premio del Qatar, ha riscontrato una lesione ad un nervo del braccio destro che si sarebbe procurato a ottobre con la caduta a Phillip Island. Così, nei giorni scorsi, il dottor Bernard della Clinica Mobile ha deciso di operarlo per risolvere definitivamente il problema.

    Non vanno certo bene le cose a Capirossi da quando ha sancito il ritorno in Ducati, perchè alla prima gara dell’anno della MotoGP a Losail, il centauro italiano è stato costretto ad operarsi per una vecchia ferita rimediata nel 2011 in Australia e alla quale, fino ad ora, non aveva mai dato importanza.

    I medici lo hanno subito operato per permettergli di correre al Gran Premio di Jerez in sella alla Ducati Desmosedici. Il problema al braccio destro potrebbe spiegare le prestazioni non proprio esaltanti dei test e del primo week end di gara in Qatar. L’intervento è riuscito e gli permetterà di partecipare al prossimo step della Top Class anche se Capirex non sarà in condizioni ottimali. Mer il Gp di Spagna rischiano di essere più fastidiosi i dolori alla mano causati dalla botta di Losail piuttosto che le conseguenze dell’operazione. Ma una cosa è certa: Loris è sempre fiducioso per il 2011 e non si è mai tirato indietro davanti al dolore.