MotoGP 2011: Dovizioso non prova la 1000cc perchè non ha il contratto per il 2012

Dovizioso spiega la propria assenza dai test della Honda in ottica MotoGP 2012 con il mancato accordo per correre in sqaudra il prossimo anno

da , il

    Dovi non prova la 1000

    Il forlivese Andrea Dovizioso non sembra essere particolarmente preoccupato dal fatto di non aver provato il prototipo della nuova Honda 1000cc che correrà nella MotoGP 2012. Il centauro italiano del Team Repsol della Honda è stato escluso dai test di Jerez de la Frontera anche a fronte dell’assenza per infortunio di Dani Pedrosa. Invece la HRC ha preferito mandare in pista due collaudatori al posto del Dovi che nel 2012 non correrà con la Honda.

    Dovizioso, che aveva ben condotto i test dell’Estoril, cerca di spiegare la sua assenza dai test della Honda 1000cc che sono andati in scena sul circuito di Jerez de la Frontera, visto che la sua presenza sarebbe stata d’aiuto per lo sviluppo del prototipo portato in pista da Casey Stoner e dal collaudatore Shinichi Ito, considerata l’assenza forzata di Pedrosa, recentemente operato a Barcellona.

    Il campione italiano, molto probabilmente sta vivendo la sua ultima stagione in sella alla HRC ufficiale ed è scontato che la Honda non voglia favorire la concorrenza facendo testare una moto ad un pilota che non farà più parte del progetto 2012. Il pilota forlivese spiega che: “indipendentemente dai risultati delle prime gare dobbiamo dire che sia Stoner che Pedrosa hanno anche un contratto per il prossimo anno e quindi è normale che abbiano la possibilità di provare la moto prima di me”.