MotoGP 2011: Ducati chiude i test a Jerez, Preziosi soddisfatto

Si è appena conclusa la tre giorni di test che il team della Ducati aveva programmato a Jerez

da , il

    Preziosi test jerez

    Ap/LaPresse

    L’ultimo dei tre giorni di prove del Test della Ducati Corse sul tracciato internazionale di Jerez de la Frontera è cominciato questa mattina verso le 11:30 e ha permesso a Vito Guareschi e a Franco Battaini di completare le prove indicate da Filippo Preziosi per la GP11. Guareschi ha finito di girare verso le 16:00 dopo aver completato 61 giri mentre Battaini ha proseguito fino alla chiusura della pista, alle 18:00, percorrendo ben 90 tornate. La prossima uscita della Rossa sarà il 3 febbraio a Sepang, in Malesia.

    Si è appena conclusa la tre giorni di test che il team della Ducati aveva programmato a Jerez per cercare di migliorare la messa a punto e consegnare una moto più calibrata a Valentino Rossi e Nicky Hayden.

    I tecnici di Borgo Panigale vogliono dare un Ducati si misura al campione pesarese ex Yamaha e anche il padre del progetto Desmo16, Preziosi si ritiene soddisfatto del lavoro svolto in Spagna: “le condizioni meteo ci hanno permesso di provare per tutti e tre i giorni della sessione. Abbiamo individuato due configurazioni di set up che Vittoriano ha giudicato valide per quanto riguarda il feeling con l’avantreno e l’inserimento della moto in curva. Con Franco abbiamo trovato delle soluzioni interessanti per l’antiwheeling e per il controllo di trazione. Siamo tutti soddisfatti del lavoro fatto. Solo quando Vale e Nicky avranno la possibilità di provarle e valutarle a loro volta, potremo avere conferme più certe e capire se abbiamo fatto un passo in avanti e in quale misura”.