MotoGP 2011: Ducati e Hayden rinnovo ufficiale

Nicky Hayden e la Ducati hanno rinnovato la propria unione per i prossimi due anni, andando a ricomporre la coppia con Rossi, quando erano entrambe alla Honda

da , il

    La Ducati Corse di Borgo Panigale ha ufficializzato il rinnovo del contratto per altri due anni con il centauro americano, Nicky Hayden. Kentucky Kid, il prossimo anno avrà come compagno di squadra un certo Valentino Rossi, dopo che l’italiano ha deciso di lasciare la Yamaha M1 e dedicarsi all’obbiettivo di conquistare un titolo iridato con una moto tutta italiana. I due futuri compagni vanno a riformare una vecchia coppia del Motomondiale del passato, quando entrambi erano agli ordini della Honda. Poi Hayden vinse un titolo iridato e Rossi due.

    L’americano campione del mondo del 2006, Nicky Hayden e la Ducati hanno ufficializzato di aver rinnovato la propria unione per i prossimi due anni, andando a concludere il discorso piloti in ottica mercato dopo l’ingaggio dell’italiano, Valentino Rossi.

    La seconda guida della Ducati è entusiasta di poter continuare a vestire i colori della Rossa: “sono orgoglioso di poter confermare questo accordo. L’anno scorso guidavo una Ducati, adesso mi sento un pilota Ducati”.

    Nicky Hayden ritroverà come compagno di squadra l’attuale pilota della Yamaha, Valentino Rossi, per una coppia che sa di revival in stile Honda: “saremo un gruppo forte”.

    Questo parte del comunicato apparso sul sito Ducati: “Hayden, che in due anni ha saputo conquistare i Ducatisti di tutto il mondo con il suo carattere sempre positivo e fortemente determinato, è attualmente sesto nella classifica iridata del Campionato MotoGP e fiducioso di poter vivere due stagioni di grande successo continuando a lavorare con l’impegno e l’entusiasmo di sempre”.