MotoGP 2011: Edwards proverà a correre a Silverstone

Edwards, infortunatosi alla clavicola proverà a correre nell'immediato GP di Gran Bretagna 2011, appena una settimana dopo la frattura

da , il

    Edwards infortunato silverstone

    Il pilota della Yamaha satellite, Colin Edwards, fratturatosi la clavicola destra durante le prove del Gran Premio disputato a Barcellona, proverà a correre nel prossimo step della MotoGP in Gran Bretagna. L’americano della Yamaha si è fatto operare in Spagna dal dottor Xavier Mir, con l’inserimento di una placca di titanio e 13 viti e ha affermato che: “è certo che non sarò al 100% ma la spalla va già bene e con un paio di altri giorni di riposo non potrà che migliorare”.

    Mentre Dani Pedrosa ha deciso di saltare anche la trasferta di Silverstone, Edwards proverà a correre la sesta tappa del Motomondiale 2011 con la sua M1.

    Il texano si è infortunato venerdì scorso e avrebbe voluto risalire in moto già tra le curve di Montmelò. Adesso proverà a restare in sella per continuare il suo score di GP disputati in carriera: “non sarà un fine settimana facile, ma cercherò di evitare guai in modo da potermi rimettere in sesto per la gara successiva ad Assen. E’ stato un peccato aver dovuto interrompere la striscia di 141 GP consecutivi, ma adesso penso solo a correre in quella che è come una seconda casa per me, dove mi aspettano un sacco di amici”.