MotoGP 2011, Lorenzo: “Non penso alla classifica”

Lorenzo con la splendida vittoria ottenuta a Misano ha accorciato il distacco dalla vetta occupata da Stoner, ma dichiara di voler correre e vincere senza guardare la classifica

da , il

    lorenzo classifica mondiale 2011

    L’attuale campione del mondo della MotoGP 2011, Jorge Lorenzo è al settimo cielo per la vittoria ottenuta nel Gran Premio di Misano, ma afferma di aver deciso di correre senza pensare alla pressione psicologica di dover accorciare la classifica che vede un Casey Stoner lanciatissimo verso il titolo mondiale. Il ringrazinamento del maiorchino va al lavoro svolto dal suo team : “Ha fatto un grande lavoro per fare tornare la moto al top. La classifica? Non ci penso”.

    Anche se ha vinto l’ultima gara del Motomondiale a Misano, Lorenzo è consapevole che sarà difficile raggiungere Stoner in testa alla classifica piloti, lontano a 35 lunghezze.

    Il pilota della M1, d’ora in poi, penserà solo a guidare per vincere, ricordando i tanti applausi dei tifosi sotto il podio italiano: “Sono felice perché ho vinto due gare in Italia quest’anno, mentre nel 2010 nemmeno una. E’ bello tornare sul gradino piu alto del podio, le ultime gare sono state pesanti”.