MotoGP 2011, Lorenzo: “Silverstone mi piace”

Il leader della classifica mondiale, Lorenzo vuole continuare ad essere il numero 1 anche se la Honda di Stoner comincia a far paura

da , il

    Lorenzo carico silverstone

    La MotoGP 2011 torna subito in pista a Silverstone dopo il fine settimana di Barcellona dove si è denotato il dominio della Honda e di Casey Stoner. Ma Jorge Lorenzo arriva in Gran Bretagna da leader del mondiale, in virtù dei sette i punti di vantaggio sull’australiano: “siamo riusciti ad essere ancora leader del mondiale dopo il nostro Gran Premio. Sono molto contento perché siamo molto costanti in questo inizio di stagione”.

    Il campione del mondo in carica della Top Class, Lorenzo vuole continuare a credere nel sogno di bissare il Mondiale conquistato nel 2010. Quest’anno, però, c’è la Honda che ha messo in pista una moto che rasenta la perfezione tecnica ed un pilota agguerrito che risponde al nome di Stoner.

    Il maiorchino per continuare a comandare la vetta iridata della classifica generale deve continuare a stare incollato a Stoner e magari cercare di esaltarsi, come ad Jerez, vincendo qualche gara. A parole sembra facile, ma il prossimo week-end si va a Silverstone, circuito sul quale Martillo si trova perfettamente a proprio agio: “andiamo per la nostra seconda volta a Silverstone, una pista che mi piace. Lo scorso anno è stato il primo anno e ho fatto una delle mie migliori gare, ma è stato quasi perfetto. So che questa stagione sarà dura, ma la Yamaha ed io stiamo lavorando duro”.