MotoGP 2011, Pedrosa: “Non vedo l’ora di provare la Honda 1000cc”

Pedrosa non vede l'ora di provare il prototipo della Honda 1000cc che debutterà nella prossima MotoGP 2012

da , il

    pedrosa motogp 1000

    Il pilota spagnolo del team Repsol, Dani Pedrosa non vede l’ora di salire in sella alla Honda 1000cc con la quale parteciperà al campionato della MotoGP per il prossimo anno. Infatti, nel 2012 le 800cc faranno posto alle 1000 lasciate nel 2006, anno in cui il pilota spagnolo al centrò il titolo di Rookie Of The Year. Camomillo si augura di trovare una moto subito competitiva: “onestamente mi auguro che la moto funzioni sin da subito e che non ci siano troppi problemi da risolvere. Quando si sale su una moto nuova si capisce subito se sarà competitiva”.

    Qualche tempo fa, il comando centrale della Honda ha annunciato che i loro piloti, Pedrosa e Stoner avrebbero provato la 1000cc nel mese di maggio. Adesso che mancano solo pochi giorni all’esordio dello spagnolo Dani sul prototipo riservato al campionato del 2012, che avverrà immediatamente dopo il Gran Premio di Francia che avrà luogo questa settimana.

    Il compagno di squadra alla HRC, Stoner, invece, non si è mostrato particolarmente entusiasta per il test in previsione Honda 1000cc per il 2012, spiegando il suo disagio nel testare una moto che debutterà fra il prossimo anno. Dal canto suo, Pedrosa preferisce porre l’attenzione sulle modifiche future della moto: “non so se cambiaranno le gomme come hanno fatto per 800. Probabilmente avremo le stesse gomme che abbiamo ora per questo test, ma davvero non so perché, ma appena si cambiano i pneumatici la moto diventa completamente diversa. Ora con le 800 le gomme sono più forti e cambia molto il carattere della moto. Abbiamo dunque bisogno di capire la direzione per il futuro”.