MotoGP 2011: Randy De Puniet operato al ginocchio

Anche il pilota della Ducati Pramac, Randy De Puniet è finito sotto i ferri del chirurgo per rimuovere la vite dal ginocchio sinistro infortunato lo scorso anno

da , il

    de punie operato

    Il pilota del team satellite della Ducati, Randy De Puniet è stato operato al ginocchio sinistro per procedere all’estrazione della vite che i medici inserirono durante l’intervento chirurgico seguito alla frattura della gamba subita durante il terribile incidente del Gran Premio di Germania della MotoGP 2010. L’intervento è comunque perfettamente riuscito e per il francese ci saranno due settimane di assoluto riposo prima di tornare in sella alla sua Desmo 16 in vista della terza gara del Motomondiale all’Estoril in Portogallo.

    La MotoGP 2011 sarà ricordata anche per il numero di piloti che in questo Mondiale hanno dovuto ricorrere al bisturi per cercare di ritrovare la completa forma fisica. Infatti, dopo l’operazione di Dani Pedrosa, anche il francese De Puniet è finito in sala operatoria per rimediare alle conseguenze dell’incidente dello scorso anno al Sachsenring, quando si fratturò tibia e perone.

    L’ex pupillo della Honda di Lucio Cecchinello, spera di poter migliorare il proprio rendimento con la Desmosedici e cominciare a fornire le prime indicazioni ai meccanici sulle modifiche del setting: “senza questa vite spero che le mie prestazioni in pista possano migliorare. In questi giorni mi allenerò per recuperare la condizione fisica. Sono fiducioso di poter tornare a guidare al meglio”. Ricordiamo che anche l’italiano Loris Capirossi si è operato al braccio destro per porre fine ad un fastidio risalente ad una caduta dell’annoo scorso in Australia.