MotoGP 2011, Simoncelli: “Dopo 83 giri al Mugello sono sfinito”

Simoncelli commenta con relativa soddisfazione l'ultimo test effettuato tra le curve del Mugello e che lo hanno visto secondo dietro Stoner

da , il

    sic test mugello

    Marco Simoncelli è stremato dopo gli 83 giri tra le curve del Mugello e dove ha fatto segnare il tempo di 1.47.422, secondo solo a Casey Stoner. Nel test sul circuito toscano il Sic ha provato varie soluzioni di setting, di elettronica ed un nuovo forcellone portato dalla Honda. In vista del prossimo appuntamento della MotoGP al Sachsenring, il team di Fausto Gresini sembra aver risolto i problemi di grip sul posteriore.

    Il Sic era sbarcato sulla pista del Mugello con l’intenzione di riscattare la propria stagione, ma alla fine è arrivato solo un quinto posto. Di positivo rimane il fatto che il Super Sic rimane uno dei piloti più veloci del Motomondiale e sulla pista italiana è arrivato fino in fondo alla gara.

    Dopo il test, Marco commenta sfinito la sua prova, fatta di ben 83 giri: “sono sfinito! Abbiamo lavorato molto ma ne è valsa la pena. problemi relativi al grip sulla ruota posteriore ed oggi siamo riusciti a capire, con le prove che abbiamo fatto, come comportarci nel caso capitassero condizioni simili. Adesso sappiamo quale direzione prendere. Abbiamo provato un nuovo forcellone che va meglio per il grip. In pratica facendo 83 giri è come avessi fatto 4 gare, sono stanco morto ma contento”.