MotoGP 2011: Simoncelli non vede l’ora di andare in Qatar

Simoncelli dichiara che non vede l'ora che arrivi il giorno in cui comincia il campionato mondiale delle due ruote in Qatar

da , il

    Sic qatar 2011

    Ap/LaPresse

    Il pilota della Honda di Fausto Gresini, Marco Simoncelli dopo aver ben figurato nei recenti test della MotoGP 2011 sul circuito internazionale di Sepang si può dire soddisfatto del lavoro fatto insieme a tecini e meccanici. In vista della prossima stagione, Super Sic non vede l’ora di sbarcare in Qatar e dare il via alle ostilità del Motomondiale tra le curve notturne di Losail: “sono molto contento di essere qui a Monza per la presentazione del Team San Carlo Honda Gresini 2011, ma non vedo l’ora di arrivare a Losail”; ha dichiarato svelando la sua HRC.

    Dopo aver chiuso i primi test di Sepang davanti a Stoner, Simoncelli è tornato in Italia per presentare la sua moto e dichiarare che non vede l’ora che arrivi il 20 Marzo, giorno in cui comincia il campionato mondiale delle due ruote.

    Sic è abbastanza contento dell’evoluzione della sua Honda e dunque soddisfatto del lavoro di tecnici e meccanici fra le curve dei test MotoGP di Sepang. “A questo punto non vedo l’ora di andare in Qatar per gli ultimi test e soprattutto per la gara”; ha concluso il pilota di Coriano prima di congedarsi dai microfoni e dalle attenzioni dei giornalisti accreditati per la presentazione della sua nuova HRC.