MotoGP 2011, Stoner: “Troppo presto per parlare di titolo mondiale”

Nonostante la splendida vittoria di Laguna Seca, Stoner cerca di volare basso e di non pensare ai 20 punti di vantaggio che ha in classifica su Lorenzo

da , il

    Stoner titolo 2011

    Casey Stoner, nonostante la splendida vittoria di Laguna Seca che lo porta a 20 punti di vantaggio su Jorge Lorenzo, non vuol sentir parlare di Mondiale già assegnato. Il pilota della Honda vuole tenere i piedi per terra perchè mancano ancora molte gare e tutto può ancora succedere: “parlare di punti in campionato in questo momento è un pò difficile. Fino a che non si arriva verso la fine della stagione non si può parlare di titolo. Penso che se abbiamo una possibilità di vincere questo avverrà verso la fine della stagione o all’ultima gara. A quel punto se riuscirò a mantenere questi risultati sarò felice”.

    Mentre piovono i complimenti sulla sua vittoria al Cavatappi, anche da parte del rivale Lorenzo, Casey preferisce mantenere un profilo basso nonostante una Honda in super forma ed una convinzione mentale e fisica straordinaria.

    Anche l’australiano, come il maiorchino della Yamaha ha uno zero in classifica iridata, rimediato a Jerez quando venne falciato da Valentino Rossi: “Jorge sarà forte ad ogni gara e penso che Dani sarà lì davanti a combattere e a toglierci punti per ridurre il gap”.