MotoGP 2011, test Sepang: Stoner davanti, Rossi soltanto nono

Stoner si porta subito davanti a tutti con il tempo in 2:00

da , il

    Stoner test sepang 2

    Ap/LaPresse

    La seconda sessione dei test di Sepang si è chiusa con Casey Stoner a comandare la testa della classifica dei tempi. L’australiano del Repsol Honda Team ha chiuso con il tempo di 2:00.987, circa 373 millesimi meglio del compagno di squadra, Dani Pedrosa e del campione in carica, Jorge Lorenzo terzo classificato. Il maiorchino della M1 ha risalito la classifica dei tempi, portando la sua Yamaha davanti a quella del Team Tech3 di Colin Edwards e davanti alla Honda di Andrea Dovizioso. Solo nono tempo per Valentino Rossi.

    Dopo aver dominato i precedenti test di Sepang, Stoner e la sua Honda si portano subito davanti a tutti con il tempo in 2:00.987, precedendo il team mate, Pedrosa e Lorenzo.

    Quarto tempo per la M1 satellite di Edwards che si piazza davanti ad Andrea Dovizioso e Ben Spies, sesto ma più veloce dell’ottimo Hiroshi Aoyama che sembra aver ritrovato la grinta e il passo che gli avevano permesso di essere campione del mondo della 250cc.

    Mentre Marco Simoncelli, autore del miglior tempo nei test di inizio febbraio, si piazza ottavo davanti ad un deludente Valentino Rossi che non riesce ancora a trovare il giusto assetto per la sua Ducati.

    Ecco la lista completa del secondo step dei Test di Sepang per la MotoGP 2011:

    01. Casey Stoner AUS Repsol Honda Team 2:01.987 (53 giri)

    02. Dani Pedrosa ESP Repsol Honda Team 2:01.360 (46 giri)

    03. Jorge Lorenzo ESP Yamaha Factory Racing 2:01.468 (50 giri)

    04. Colin Edwards USA Monster Yamaha Tech 3 2:01.654 (42 giri)

    05. Andrea Dovizioso ITA Repsol Honda Team 2:01.747 (54 giri)

    06. Ben Spies USA Yamaha Factory Racing 2:01.808 (47 giri)

    07. Hiroshi Aoyama JPN San Carlo Honda Gresini 2:01.939 (73 giri)

    08. Marco Simoncelli ITA San Carlo Honda Gresini 2:01.996 (49 giri)

    09. Valentino Rossi ITA Ducati Team 2:01.999 (53 giri)

    10. Alvaro Bautista ESP Rizla Suzuki MotoGP 2:02.224 (48 giri)

    11. Hector Barbera ESP Aspar Team 2:02.645 (54 giri)

    12. Nicky Hayden USA Ducati Team 2:02.680 (60 giri)

    13. Toni Elias ESP LCR Honda MotoGP 2:02.779 (63 giri)

    14. Randy de Puniet FRA Pramac Racing Team 2:02.920 (44 giri)

    15. Cal Crutchlow GBR Monster Yamaha Tech 3 2:02.936 (36 giri)

    16. Loris Capirossi ITA Pramac Racing Team 2:03.082 (58 giri)

    17. Karel Abraham CZE Cardion AB Motoracing 2:03.167 (46 giri)

    18. Bike #T1 JPN Yamaha Test Rider 2:03.676 (46 giri)

    19. Nobuatsu Aoki JPN Suzuki Test Rider 2:04.639 (57 giri)

    20. Bike #T2 JPN Yamaha test Rider 2:04.958 (29 giri)