MotoGP 2012: anche Honda e Yamaha provano le 1000cc

Honda e Yamaha danno il via ai test privati in ottica MotoGP 2012

da , il

    Motogp 2012 ducati honda m1

    Dopo i test privati della Ducati Corse sul tracciato internazionale di Jerez de la Frontera dove ha provato la GP 12, anche la Honda e la Yamaha ha deciso di far scendere in pista la 1000cc. La casa motociclistica dall’ala dorata effettuerà i propri test sul circuito di Suzuka e non a Motegi, vista la situazione post-terremoto; mentre la Yamaha del campione mondiale Jorge Lorenzo lo farà più avanti sulla pista di Sugo.

    Dopo le polemiche seguite ai test in ottica 2012 di Valentino Rossi a Jerez, anche la concorrenza corre ai ripari in vista della prossima stagione, nella quale ci sarà l’ennesimo cambio di regole per il campionato mondiale delle due ruote.

    Le prove spagnole di Rossi e della Desmo hanno coinvolto anche l’altro pilota ufficiale, Nicky Hayden ed è stata la prima casa ufficiale a far scendere in pista la moto prototipo 2012.

    Ora tocca a Honda e Yamaha, con la differenza che le case giapponesi faranno provare le loro moto ai collaudatori, per poi rinviare tutto al Mugello, dove il 3 luglio tutti i piloti ufficiali di HRC, M1 e Desmo16 potranno provare le moto 2012.